Arrivano dalla Sicilia le cannucce d'avena, una valida alternativa Made in Italy alla plastica monouso - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Arrivano dalla Sicilia le cannucce d'avena,…
15 foto di disastri in cucina che farebbero inorridire ogni chef 16 modelli originali di letto a castello che durante la nostra infanzia avremmo soltanto potuto immaginare

Arrivano dalla Sicilia le cannucce d'avena, una valida alternativa Made in Italy alla plastica monouso

04 Gennaio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
28.962
Advertisement

Che le cannucce di plastica fossero un male assoluto per l'ambiente lo avevamo già capito da tempo e, proprio per questo, in tutto il mondo, si sono succedute una serie di proposte intelligenti per trovare un'alternativa eco friendly a questi oggetti a cui sembra non si riesca proprio a fare a meno. Tra le varie alternative ci sono state le cannucce di carta, di erba, di pasta e ora sono arrivate persino quelle di avena. Quest'ultima proposta è made in Italy e arriva direttamente dalla Sicilia, dove Marcello Catania ha ideato "la cannuccia che rispetta l'ambiente".

L'idea delle cannucce biodegradabili di avena va ad aggiungersi alla lunga lista di valide alternative alla plastica monouso, decisamente inquinante per l'ambiente. Marcello Catania ha dunque, lavorando all'interno di una startup, ha ideato delle cannucce ecologiche ricavate da una pianta spontanea e che, a suo dire, rappresentano la migliore alternativa in circolazione alle cannucce di plastica.

I passi in avanti e le iniziative verso un mondo più ecologico e libero dalla plastica si stanno facendo sempre più evidenti, ma basteranno a sradicare vecchissime abitudini come, ad esempio, il bere un drink da un tubicino colorato? La speranza, ovviamente, è quella di cambiare modo di vivere, per poter salvaguardare il nostro Pianeta che mai come ora ha avuto bisogno del nostro aiuto.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie