Il nuovo treno cinese a levitazione magnetica raggiunge la velocità di 600 km/h - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il nuovo treno cinese a levitazione…
Non avvolgete il cibo per i bambini nella carta stagnola o nell'alluminio: l'allarme del Ministero della Salute Secondo una ricerca, chi beve regolarmente il tè potrebbe avere un cervello più in salute

Il nuovo treno cinese a levitazione magnetica raggiunge la velocità di 600 km/h

11 Dicembre 2019 • di Claudia Melucci
90.246
Advertisement

Chi pensa che il treno sia un mezzo di trasporto antiquato e che ben presto verrà soppiantato dalle altre tecnologie si sbaglia di grosso. È su rotaia infatti che si stanno studiando i più potenti mezzi di trasporto in termini di velocità. Tra i paesi che credono profondamente in un futuro fatto di treni ad alta velocità, tale da renderli addirittura più veloci degli aerei, c'è la Cina: qui si sta progettando un nuovo treno a levitazione magnetica che raggiunge i 600 km/h. 

via: weforum
immagine: news.cn

I treni a levitazione magnetica impiegano dei potenti elettromagneti che riescono a sollevare il treno dalle rotaie e a spingerlo in avanti: venendo meno le forze di attrito tra la struttura del treno e le rotaie, i treni a levitazione magnetica riescono a raggiungere velocità enormemente superiori rispetto ai treni tradizionali, evitando anche rumori e fastidiose vibrazioni. 

In Cina è già operativa la linea a levitazione magnetica più veloce del mondo, la Shanghai Maglev – che è anche la prima linea a levitazione magnetica ad essere stata inaugurata nel mondo: dal 2004 trasporta i passeggeri dell'aeroporto di Shanghai al centro della, un tratto di 30 km percorso alla velocità massima di 431 km/h. 

Ding Sansan, vice ingegnere capo del progetto di sviluppo del nuovo treno ad altissima velocità, ha affermato che un viaggio da Pechino a Shanghai potrebbe durare solo 3 ore e mezza sul maglev (termine con cui si indicano i nuovi treni a levitazione magnetica), a differenza delle 4 ore e mezza impiegate dall'aereo – tenendo conto dei temi di imbarco e sbarco – o dalle 5 e mezza impiegate dagli attuali treni ad alta velocità. 

Per il momento la Cina ha svelato solo un prototipo del treno a levitazione magnetica super veloce: prima di adibire il mezzo al trasporto pubblico dovrà superare un rigido test di sicurezza. 

Anche altri paesi nel mondo stanno perfezionando le tecnologie del treni ad altissima velocità, ma la Cina rimane il Paese con la lunghezza maggiore di percorsi ad alta velocità: 29.000 chilometri, che da sole sono i due terzi di tutte le linee super veloci nel mondo. 

Tags: CinaTreni
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie