Nell'aeroporto di San Francisco i viaggiatori possono accarezzare LiLou, il primo maiale da terapia nel mondo

Claudia Melucci image
di Claudia Melucci

16 Novembre 2019

Nell'aeroporto di San Francisco i viaggiatori possono accarezzare LiLou, il primo maiale da terapia nel mondo
Advertisement

I viaggiatori di passaggio all'aeroporto di San Francisco possono contare su una curiosa novità: un animale da terapia per far passare la paura a chi teme di volare. Non si tratta di un cane come negli altri casi di animali in aeroporto, bensì di un maiale. Tuttavia un maiale come non se ne vedono tutti i giorni: si chiama LiLou, ha 5 anni e adora interagire con le persone.

via Business Insider

Advertisement

Lei è LiLou, una scrofa di 5 anni, che passeggia nell'aeroporto di San Francisco con tanto di cappello da pilota e smalto rosso sulle unghie.

LiLou vive nel centro di San Francisco con la sua proprietaria, la quale riferisce che è una scrofa molto socievole, segue una dieta molto salutare fatta di verdure e proteine e ogni giorno si concede passeggiate nel quartiere dove si intrattiene con i vicini di casa.

Advertisement

LiLou fa ufficialmente parte del team degli animali da terapia dell'aeroporto, pronta a tranquillizzare chi si trova a sconfiggere una paura molto diffusa, quella per l'aereo.

LiLou ha un carattere molto tranquillo, non ha caso ha superato a pieni voti il test per poter far parte del team degli animali dell'aeroporto di San Francisco, che ammette solo animali con "temperamento stabile, buone maniere e una personalità socievole".

Dunque non stupitevi se vedrete un maiale gironzolare in uno degli aeroporti più trafficati degli USA: ora sapete che si tratta di LiLou e che se ne avrete bisogno è lì per farvi tante coccole!

Advertisement