Rifiuti riciclabili in cambio di cibo per i poveri: l'idea di questa associazione aiuta persone e ambiente - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Rifiuti riciclabili in cambio di cibo…
Tanzania: i Masai vengono allontanati dalle terre d'origine per far spazio ai safari di lusso In questa riserva è possibile nuotare in una vasca con degli adorabili cuccioli di lontra

Rifiuti riciclabili in cambio di cibo per i poveri: l'idea di questa associazione aiuta persone e ambiente

23 Ottobre 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.677
Advertisement

Riutilizzare, riciclare e smaltire i rifiuti al meglio sono doveri di tutti, impegni da prendere con l'ambiente che ci ospita per favorire una sua conservazione ottimale. In questo senso, ogni iniziativa e ogni piccolo gesto conta, anche solo per poter essere convinti che qualcosa di buono, nel nostro piccolo, lo abbiamo fatto.

Mettendo insieme tante "piccole" situazioni, infatti, si possono ottenere grandi risultati, e gli esempi di questo, nel mondo, per fortuna non mancano. L'associazione messicana di cui stiamo per parlarvi, a tale proposito, dimostra che, per raggiungere un obiettivo nobile, si possono mettere insieme anche altri traguardi utili a moltissime persone bisognose. Vediamo cosa fa.

Beneficenza e amore per l'ambiente possono andare molto d'accordo. Lo hanno capito i fondatori di Trash for food, l'organizzazione che, oltre a promuovere una sana attitudine ecologica nelle persone, cerca ogni giorno di dare una mano a chi non può contare sempre su un pasto sicuro.

Trash for food ha dato inizio alle sue attività nel 2014, nella città di Monterrey, uno dei maggiori centri del Messico. Qui, chi è in ristrettezze economiche tali da non potersi permettere il giusto sostentamento alimentare, viene aiutato grazie a tutte le persone che consegnano all'associazione immondizia riciclabile

Plastica, cartone e tutto ciò che può essere trattato e riutilizzato viene consegnato all'organizzazione benefica in modo che i suoi membri possano rivendere il tutto ad aziende che si occupano di riciclo. Col ricavato, Trash for food compra - proprio come suggerisce il nome - il cibo necessario per rifocillare le persone bisognose.

Nella mensa Rosa Blanca, ogni anno vengono così consegnate oltre 4000 porzioni di cibo, che in gran parte sono il risultato dei prodotti di scarto riciclabili consegnati all'associazione, parte fondamentale del progetto Exchange Store. E la realtà benefica messicana non si limita a dare questo tipo di assistenza, ma promuove anche supporto medico agli anziani, oltre che appoggio alla ricerca scientifica nell'ambito del trattamento dei rifiuti. 

Advertisement

L'intenzione è proprio quella di fare del bene non solo agli uomini, ma anche all'ambiente, la "casa" che ci ospita e che ha bisogno di attenzioni affinché non si trasformi in un luogo ostile alla sopravvivenza. Propositi che non sono impossibili da raggiungere: con l'impegno di tutti e una sensibilizzazione comune, si può davvero fare molto per chi ha molto poco.

“No importa cuánto das, sino cuánto amor le pones cuando das”. Madre Teresa de Calcuta Jóvenes de la Universidad del...

Pubblicato da Trash For Food su Venerdì 21 giugno 2019
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie