Questa azienda tedesca trasforma i fondi di caffè in tazze resistenti, riutilizzabili e 100% green - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa azienda tedesca trasforma i fondi…
Questo albergo galleggiante vi permetterà di ammirare l'aurora boreale immersi nella natura I mozziconi di sigaretta inquinano più delle cannucce di plastica: sono i rifiuti più diffusi in tutto il mondo

Questa azienda tedesca trasforma i fondi di caffè in tazze resistenti, riutilizzabili e 100% green

2.838
Advertisement

Fertilizzanti, deodoranti, anti-insetti, coloranti e persino "anticipatori" del futuro. Non stiamo parlando di oggetti "magici", ma dei fondi del caffè, ossia di ciò che rimane della bevanda più consumata nel mondo quando finiamo di berla.

Al di là dei loro risvolti esoterici, gli aspetti pratici del riutilizzo dei fondi del caffè sono reali e tangibili. Basta pensare alle quantità di caffè che ogni giorno si consumano per rendersi conto, allo stesso tempo, di quanti fondi finiscano gettati o rimangano perlopiù inutilizzati. L'idea geniale di un'azienda di Berlino è partita proprio da questo, domandandosi se i famigerati "scarti" potessero essere utilizzati per dare una mano al Pianeta.

Il problema dell'inquinamento plastico di mari, fiumi e laghi è sempre più all'ordine del giorno, e la minaccia sembra non avere fine. La situazione peggiora di giorno in giorno: occorre una consapevolezza sempre più diffusa per arginare gli effetti catastrofici dei rifiuti plastici nelle acque. 

Da questa presa di coscienza è nata Kaffeeform, la start-up tedesca che ha deciso di dare una nuova vita alle moltissime tazze di caffè consumate ogni giorno. Julian Lechner, a capo dell'azienda, insieme al suo team ha trovato il modo di riciclare i fondi del caffè per produrre tazze e tazzine 100% eco-compatibili

Insieme a un'altra start-up, chiamata Crow Cycle Courier Collective, ogni giorno vengono raccolti circa 110 chili di fondi di caffè, destinati a essere ripuliti, asciugati e mescolati a fibre vegetali, resine naturali e grani di faggio. Con pressione e calore, 6 tazze di questi "scarti" possono dare luogo a una tazza e a un piattino nuovi!

immagine: Kaffeeform

Neanche a dirlo, i prodotti finiti sono completamente biodegradabili e riutilizzabili. Espresso, cappuccino, latte: le tazze della Kaffeeform possono contenere tutto e in varie dimensioni. Sono leggere, resistenti, lavabili in lavastoviglie e hanno anche un leggero odore di caffè.

L'idea dell'azienda tedesca ha destato da subito grande interesse e curiosità, tanto che sono già 20 le caffetterie di Berlino che utilizzano questi originali prodotti green.

Advertisement
immagine: Kaffeeform

L'obiettivo di Lechner e soci, però, va oltre le "semplici" tazze. L'azienda, infatti, ha in mente di estendere le sue procedure di riciclaggio alla produzione di altri oggetti di uso quotidiano e mobili. Si tratta di piccoli-grandi passi verso un futuro più consapevole e sostenibile, partendo da cose che sono scarti, ma solo a prima vista.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie