Il Lussemburgo diventerà la prima nazione al mondo a fornire trasporti pubblici GRATIS - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il Lussemburgo diventerà la prima nazione…
Italia: boom di produzione di energie rinnovabili nel 2019. L'Enea pubblica dati incoraggianti Questo borgo medievale ha 700 abitanti e 15 librerie: è il paradiso di ogni lettore!

Il Lussemburgo diventerà la prima nazione al mondo a fornire trasporti pubblici GRATIS

4.814
Advertisement

E se in tutti i paesi del mondo venissero aboliti biglietti e abbonamenti a pagamento per i trasporti pubblici cosa accadrebbe? Che sia questa la via maestra da seguire per ridurre il tasso di inquinamento da smog e scoraggiare i singoli a utilizzare le proprie autovetture per spostarsi da e per la propria abitazione? Una risposta a breve termine potrebbe darcela lo stato del Lussemburgo, il primo al mondo a rendere gratuiti i trasporti. Per tutti.

via: BBC
immagine: Pxhere

Ad annunciare il decreto è stato il nuovo Primo Ministro del "Gran Ducato" europeo Xavier Bettel, che ha auspicato un sistema di trasporti pubblici nella nazione completamente gratuito entro la fine del 2019. La decisione è stata presa in seguito alla presa in atto che il piccolo stato del Nord Europa è afflitto ogni anno da un numero di pendolari giornalieri che arriva alla cifra di 400.000, a confronto con il numero della popolazione del Lussemburgo che conta 110.000 abitanti.

immagine: Pixabay

Dalla fine del 2018 il trasporto pubblico è già gratuito per tutti i minori di 20 anni e per tutti gli studenti delle scuole all'interno dei confini nazionali; nonostante il costo di un biglietto giornaliero nel Lussemburgo sia di soli 2 euro che permette di girare con comodità l'intero territorio del Gran Ducato, la volontà del governo formato dalla coalizione di Bettel è quello di regalare ai cittadini nordeuropei un possibile modello di sostenibilità e di riduzione significativa degli scarichi di smog nell'atmosfera.

Un sogno che presto diventerà realtà nel piccolissimo stato del Lussemburgo; ma sarà un modello edificabile anche in nazioni mondiali ben più vaste? Ce lo auguriamo di tutto cuore.

Source:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie