Presentato il primo veicolo volante alimentato ad idrogeno: ecco tutte le sue caratteristiche - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Presentato il primo veicolo volante…
Un gruppo di primari in pensione offre visite ed esami gratis a chi non può permetterseli Questo

Presentato il primo veicolo volante alimentato ad idrogeno: ecco tutte le sue caratteristiche

1.600
Advertisement

La startup Alaka'i Technologies è riuscita ad affascinare gli investitori e la stampa americana che, a maggio 2018, hanno avuto la fortuna di osservare da vicino Skai, il primo veicolo volante a idrogeno della storia. La presentazione si è tenuta a Newbury Park, un sobborgo a nord di Los Angeles, ed ha suscitato entusiasmo e perplessità tra tutti i presenti. Non sono stati effettuati test o prove di volo (per quelle si dovrà attendere un po'), ma sicuramente questo prototipo futuristico di taxi volante ha fatto molto parlare di sé.

via: Skai.co

Quello del taxi volante sembra essere un concept ripreso da diverse società di auto e startup ultimamente (ad esempio il taxi volante elettrico della startup tedesca Lilium), ma il veicolo messo in mostra a Los Angeles cerca di differenziarsi puntando sulla propulsione. Skai, infatti, è il primo mezzo di trasporto del suo genere ad essere dotato di fuel cell. Durante la presentazione del prototipo sono state elencate tutte le sue caratteristiche e future prestazioni; ad esempio, per fare un pieno di benzina basteranno solo 10 minuti e il veicolo dovrebbe essere in grado di volare per un massimo di quattro ore con un raggio di 643 Km. Il prototipo in mostra, a grandezza naturale, è poco più grande di un minivan e dicono che potrà trasportare fino a 5 passeggeri (o un carico massimo di 453 Kg).

Come già detto, non è stato possibile vedere Skai in azione — per le future prove di volo a controllo remoto, la società deve ancora ricevere il via libera, ma il CEO di Alaka'i è convinto di ricevere la certificazione della Federal Aviation Administration entro la fine dell’anno prossimo. Il debutto sul mercato è quindi previsto per il 2021 ed il costo del velivolo si avvicinerà a quello di un'automobile di lusso. I modelli in vendita saranno configurati per svolgere le tre funzioni di base: trasposto passeggeri, trasporto medico e consegna merci. Tuttavia, per poter offrire l'opzione del trasporto passeggeri, l'infrastruttura dovrà essere implementata ulteriormente. In ogni caso, la società promette che tra pochi anni potremo avere l'opportunità di prendere un taxi volante in città!

Tags: TecnologiaGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie