Banksy si "intrufola" alla Biennale ed espone a Piazza San Marco, ma i vigili lo cacciano: ecco il video surreale - Curioctopus.it
x
Banksy si "intrufola" alla Biennale…
La frutta fresca arriva finalmente nelle scuole italiane, ma perché è tagliata a fette e imbustata nella plastica? Una megattera gigantesca salta fuori dall'acqua sfiorando un'imbarcazione: il video è spettacolare

Banksy si "intrufola" alla Biennale ed espone a Piazza San Marco, ma i vigili lo cacciano: ecco il video surreale

23 Maggio 2019 • di REDAZIONE
5.849
Advertisement

Per qualche motivo, il noto street artist inglese Banksy non è mai stato invitato alla Biennale d'Arte di Venezia, ma ciò sembra non aver costituito un grande ostacolo per l'artista che ha comunque deciso di esporre alcune delle sue tele durante la 58/a edizione della Biennale. Banksy si è infatti autoinvitato alla Biennale e ha esposto abusivamente alcune tele ad olio in strada. Non si è fatta attendere la risposta dei vigili che hanno subito allontanato la persona (non meglio identificata) incaricata di comporre le tele.


Come mostra la foto, l'opera di Banksy rappresenta una gigantesca nave da crociera nel bacino San Marco, scomposta in una serie di tele ad olio.

Sul suo profilo Instagram, l'artista ha pubblicato un video in cui viene ripreso in diretta l'allontanamento dei vigili, i quali chiedono all'uomo incaricato di portare le tele se ha l'autorizzazione necessaria per esporre l'opera in strada. Poco dopo, vediamo l'uomo (dal volto sempre coperto) allontanarsi proprio nel momento in cui appare una nave da crociera sullo sfondo. Il comandante della Polizia Municipale, Marco Agostini, ha affermato che non si è trattato certamente di una coincidenza e che, probabilmente, il "siparietto" era stato organizzato.

Il celebre artista inglese non è certo nuovo a questo genere di cose. Banksy, infatti, era già stato protagonista di un blitz a Venezia, in passato: sul muro di una casa era improvvisamente comparso un murale raffigurante un bambino naufrago con un giubbotto di salvataggio e una torcia in mano.

Ecco il video da lui stesso pubblicato che racconta l'accaduto:

Tags: ArteCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie