x
A causa dello scioglimento dei ghiacci,…
Un giovane ingegnere ha inventato dei ripari low cost per i senzatetto, riciclabili ed isolanti Sono passati solo 60 anni da quando in Europa si potevano visitare gli zoo umani

A causa dello scioglimento dei ghiacci, in Canada torna alla luce un lembo di terra dopo 40 mila anni

30 Gennaio 2019 • di Claudia Melucci
12.822
Advertisement

Il Canada è un vasto paese che si estende dal confine con gli Stati Uniti fino a toccare, a nord, le aree del circolo polare artico. È proprio da qui che i ricercatori hanno inviato l'ennesimo allarme sui cambiamenti climatici.

La parte artica del Canada sta attraversando il secolo più caldo degli ultimi 115.000 anni e questo ha portato, tra i diversi fenomeni, a far riemergere dal ghiaccio alcune parti di suolo rimaste ghiacciate per almeno 40.000 anni. 


Lo scioglimento dei ghiacci sta modificando profondamente l'aspetto paesaggistico del nord del Canada, portando nuovamente alla luce del sole lembi di terra, per la prima volta dopo decine di migliaia di anni.

Sull'Isola di Baffin, i ricercatori hanno trovato specie vegetali che i ghiacciai hanno ibernato a lungo: la datazione al carbonio delle piante – felci e licheni – ha consentito di stabilire la loro età, pari a 40.000 anni, se non di più.

A causare tutto ciò sono i cambiamenti climatici, che nelle zone artiche risultano essere più aggressivi che in tutto il resto del mondo: "L'artico si sta attualmente scaldando 2/3 volte più velocemente di tutto il globo ed è per questo che i ghiacciai stanno rispondendo in maniera più reattiva", ha detto Simon Pendleton, autore principale dello studio pubblicato su Nature Communications.

Advertisement

Osservazioni precedenti hanno dimostrato che le specie vegetali che crescono in queste zone vengono solitamente eliminate con lo scioglimento dei ghiacci estivi o dai gelidi venti invernali: questo dato ha consentito ai ricercatori di fare più affidamento al fatto che mai prima di 40.000 anni fa le piante esaminate siano tornate in superficie. 

Diversamente dalle specie biologiche, i ghiacciai non hanno possibilità di adattamento: si sciolgono se le temperature salgono, resistono se si mantengono su una certa soglia. Considerando lo stato di salute attuale del nostro pianeta, non è difficile immaginare che molti ghiacciai si aggiungeranno alla lista di quelli che già non esistono più. 

Source:

Tags: NaturaAmbiente
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie