Quest'uomo ha appena donato 1 miliardo di dollari alla natura: creerà parchi, riserve e aree marine protette - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Quest'uomo ha appena donato 1 miliardo…
Solo l'immediato abbandono dei combustibili fossili potrebbe salvare il mondo dal cambiamento climatico I 14 annunci pubblicitari più creativi che siano mai apparsi sugli autobus di tutto il mondo

Quest'uomo ha appena donato 1 miliardo di dollari alla natura: creerà parchi, riserve e aree marine protette

8.430
Advertisement

A sentire le notizie sulle catastrofi ambientali e sui cambiamenti climatici si ha spesso la sensazione che, in fin dei conti, la questione non interessi molto a chi ha il potere di cambiare le cose. La responsabilità del pianeta è come se venisse riversata esclusivamente sui comuni cittadini, che comunque, con il loro impegno quotidiano, possono intervenire in minima parte – seppur non trascurabile.

Per fortuna ci sono delle bellissime eccezioni: è il caso di Hansyorg Wyss, un uomo d'affari di origine svizzere che ha appena donato un miliardo di dollari alla natura.

immagine: Oceana/Wikimedia

Hansjorg Wyss, 83 anni, ha come obiettivo salvare il 30% della superficie terrestre entro il 2030: vuole riuscirci proteggendo lo stato naturale di questa superficie, trasformandola in parchi, riserve e aree marine protette.

Fondatore e presidente del gruppo di tecnologie mediche Synthes, diventò ricco con la vendita dell'azienda al marchio americano Johnson&Johnson. Nella sua vita si è distinto soprattutto per essere un filantropo: già in precedenza aveva donato 500 milioni di dollari, da destinare a progetti di salvaguardia dell'ambiente in Africa, Nord e Sud America e Europa. 

Il miliardo di dollari dell'ultima donazione verranno erogati in 10 anni: questo per amministrare meglio il denaro in tutto il periodo in cui si è promesso di salvare il 30% del pianeta. 

Il gesto di Hansjorg Wyss non è unico nel suo genere; molti altri filantropi destinano denaro per le cause più nobili, ma il pianeta ha bisogno di un'azione comune, che interessi governi, filantropi e cittadini comuni. Solo in questo modo sarà possibile, davvero, assicurarsi un futuro sano e florido per tutto gli abitanti della Terra. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie