Dormire bene con la persona amata: secondo gli scienziati è potente quanto una medicina - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Dormire bene con la persona amata: secondo…
Perché quando abbiamo fame siamo di pessimo umore? La scienza dà la risposta Ecco alcuni aspetti che rendono un viaggio in Giappone un'esperienza indimenticabile

Dormire bene con la persona amata: secondo gli scienziati è potente quanto una medicina

28 Settembre 2018 • di Claudia Melucci
14.243
Advertisement

Quando è di qualità e in quantità, il sonno è qualcosa di cui non riusciamo ad avere abbastanza. Secondo gli studiosi ci sono alcuni ingredienti necessari affinché il sonno si possa definire 'buono' e apporti tutti ben noti benefici alla mente e al corpo: la sensazione di sicurezza, il senso di protezione e l'assenza di minacce. Se da bambini tutto questo è offerto dalla presenza dei genitori, in età adulta lo si può ritrovare con la vicinanza al proprio partner. 

Secondo diverse ricerche, dormire con la persona che si ama ha potenti benefici che superano di gran lunga gli inconvenienti che possono capitare quando si condivide il letto (scippo di coperte, piedi freddi e rumori molesti).

immagine: you me/Flickr

I ricercatori lo hanno confermato in diversi studi indipendenti tra loro: le coppie innamorate che dormono nello stesso letto vivono di più e godono di una salute migliore rispetto a coloro che dormono da soli o che non provano piacere a condividere il letto con il partner. 

Il dottor Wendy M. Troxel, professore di psicologia alla Pittsburgh University, afferma: 

"I benefici psicologici che otteniamo dalla vicinanza notturna di una persona superano i costi oggettivi del dormire con un partner."

Lo stesso dr. Troxel ha condotto uno studio decennale volto ad esaminare la salute delle donne che dormivano volentieri vicino al proprio partner, concludendo che quest'ultime nel tempo acquisiscono la capacità di addormentarsi in poco tempo e di rimanere addormentare per periodi più lunghi rispetto alle donne single. In altre parole, le donne con un partner con cui hanno piacere dormire, godono di un riposo di maggiore qualità e quindi di una salute mentale migliore. 

Ma i benefici di dormire con il proprio partner sono ben più numerosi: eccone 10.

immagine: pexels.com
  • 1. Sicurezza. Dormire insieme al proprio partner dà un senso di sicurezza e protezione – vale sia per le donne che per gli uomini. È risaputo che insieme i componenti di una coppia dormono più profondamente, il ché garantisce una qualità del sonno migliore. 

  • 2. Fa addormentare più velocemente. Da soli si impiega il tempo precedente al sonno a pensare a fatti personali che possono influenzare negativamente il riposo. È provato che dormire con la persona che si ama, invece, permette al cervello di disconnettersi da tutte le problematiche, preferendosi concentrare sul senso di benessere. Il risultato è che ci si addormenta più facilmente. 

  • 3. Funziona da ansiolitico: secondo Andrea Petersen, giornalista del Wall Street Journal, quando si dorme insieme al partner i livelli di cortisolo si abbassano, portando ad un rilascio di ossitocina – anche conosciuto come l'ormone dell'amore. L'ossitocina funzione da ansiolitico, protegge il cuore dalle aritmie e il corpo da processi ossidativi. 

  • 4. È un antidolorifico: sempre secondo Petersen, anche i livelli di citochine diminuiscono. Le citochine sono molecole responsabili sella sensazione di dolore e infiammazione. Dunque, dormire con la persona che si ama agisce da antidolorifico naturale. È un'esperienza vissuta da molti: un mal di testa che passa dopo una dormita insieme al proprio partner è scienza!

  • 5. Dà più energie: quando il sonno è davvero ristoratore, ci si sveglia al mattino con più energie e voglia di fare. E il partner vicino al quale abbiamo trascorso la notte ne è il responsabile.

  • 6. È il segreto dell'eterna giovinezza, almeno questo è quanto sostiene David Weeks nel suo libro Secrets of the Superyoung: "Dormire con la persona che si ama, dedicare del tempo alle coccole e al sesso può farti sembrare più giovane di anni. Quando si abbassano i livelli di stress, il tuo corpo si sente naturalmente più giovane".
Advertisement
immagine: pexels.com
  • 7. Riduce la pressione arteriosa. L'ossitocina che viene rilasciata nel corpo provoca anche una sensibile riduzione della pressione arteriosa ed aiuta a mantenere più stabile il suo valore nel tempo.

  • 8. Rinforza il sistema immunitario. Le coppie che riservano al letto i momenti di intimità mostrano un sistema immunitario più forte. I ricercatori dell'Università della Pennsylvania hanno osservato come queste stesse coppie resistono molto di più alle influenze e ai malanni stagionali, rispetto a quelle che dormono separatamente e alle persone single. 

  • 9. Rinforza il legame. Ultimo, ma non meno importante, è il fatto che dormire insieme è fondamentale per rinsaldare il rapporto amoroso. Un momento imprescindibile nelle coppie durature e genuine! 
Tags: ScienzaAmore
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie