Alcuni aspetti del volo che consideriamo pericolosi... e che invece sono ordinaria amministrazione - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Alcuni aspetti del volo che consideriamo…
3 gemelli separati alla nascita e dati in adozione: il macabro esperimento sociologico dai risvolti inaspettati 18 rare foto storiche che difficilmente vedrai altrove

Alcuni aspetti del volo che consideriamo pericolosi... e che invece sono ordinaria amministrazione

10.623
Advertisement

La paura di volare è tra le fobie più diffuse. Secondo le statistiche di Eurodap, ne soffrono sei persone su dieci. D'altronde è abbastanza normale, se ci pensate, non trovare del tutto normale un centinaio di persone chiuse dentro una scatola di metallo, lanciate a 900 chilometri orari e 7.000 metri sopra la superficie terrestre!

Al di là delle battute, sappiamo bene che gli aerei sono in media molto più sicuri di treni e automobili e tuttavia non possiamo fare a meno di allarmarci quando vediamo certe cose che, nella nostra ignoranza, potrebbero significare un problema a bordo.

Ecco perché abbiamo raccolto per voi alcuni tra i timori più comuni, e però infondati, insieme a un paio di cose che invece potrebbero essere un vero problema.

1. Le luci di navigazione

Le luci di navigazione sono poste alle estremità della ali di tutti gli aerei. Quando iniziano a lampeggiare, molti passeggeri pensano segnalino qualche problema o le scambiano per delle tempeste a causa del loro riflettersi sulle nuvole. In realtà è ordinaria amministrazione e servono a segnalare la presenza dell'aereo in prossimità di aeroporti e rotte vicine.

2. Le turbolenze

Annunciate dal minaccioso: "Si pregano i passeggeri di allacciare le cinture di sicurezza", le turbolenze scatenato sempre un certo panico tra i più sensibili dell'aereo. Certo, non è sicuramente una bella esperienza sentire l'aereo che balla. Ma dovete ricordare che gli aerei sono progettati per fare fronte a queste situazioni che sono tutto sommato una routine.

Advertisement

3. Vibrazioni e rumori in fase di decollo e atterraggio.

Il decollo e l'atterraggio sono le due fasi rinomatamente più rischiose e quelle in cui le vostre orecchie preoccupate sono tese a sentire ogni minimo rumore che suoni strano. Il fatto è che dovreste riconoscere che non avete idea di che cosa suoni strano o meno. Per esempio, tanto del fracasso meccanico che sentite durante decollo e atterraggio, è dovuto semplicemente al carrello di atterraggio che esce o entra nell'aereo.

Inoltre, atterraggi un po' bruschi sono di fatto più sicuri in condizioni piovose. Le ruote che vedete qui sopra ne hanno subito uno. Sono pensate per questo e non c'è stato il minimo danno per passeggeri e equipaggio.

4. Ali che si piegano

Guardate fuori dal finestrino e vedete letteralmente l'ala che si piega. Oh Dio mio, che cosa sta succedendo?

Assolutamente niente. Le ali sono flessibili e fa parte del loro regolare funzionamento piegarsi. Non tutto ciò che è fatto di metallo è progettato per rimanere rigido. I moderni aerei sono più sicuri anche grazie a questi dettagli.

L'unica cosa che potrebbe vagamente "preoccuparvi" è la situazione meteorologica.

immagine: Nasa Ice/Flickr

La prima cosa veramente pericolosa sono i ghiacci: sia sulla pista sull'atterraggio, sia sui motori. In quei casi, l'aereo può rivelarsi impossibile da controllare. Per fortuna, ci sono diversi modi per gestire la situazione, sia prevenendola a terra, sia se si viene sorpresi in volo.

In ogni caso, tutti gli aerei sono dotati di efficacissimi radar per il meteo che consentono loro di evitare le zone pericolose; inoltre le condizioni atmosferiche sono costantemente monitorate dalle torri di controllo, che normalmente procedono a cancellare il volo nel caso in cui la sicurezza sia garantita (tra le prime cause di cancellazione voli c'è infatti il meteo). Quindi, anche in caso di maltempo, potete stare tranquilli: apparecchiature potentissime e personale estremamente preparato sanno già come affrontare la situazione!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie