Un'illustratrice ci mostra le reali differenze fra Cina e Occidente con i suoi esilaranti fumetti - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un'illustratrice ci mostra le reali…
Uno sconosciuto lascia a una cameriera una cospicua mancia per un motivo commovente In questo villaggio siberiano le temperature hanno toccato i -54 °C: le immagini parlano da sé

Un'illustratrice ci mostra le reali differenze fra Cina e Occidente con i suoi esilaranti fumetti

13.017
Advertisement

Nel mondo occidentale, di immagini stereotipate sulla Cina ce ne sono molte, ma quanto sappiamo realmente di questo (gigantesco) paese? Il più delle volte davvero poco.
È su questa consapevolezza, e dopo anni di viaggi di lavoro all'estero, che un'illustratrice di Pechino di nome Si Yu ha ideato una serie di simpaticissimi fumetti, atti proprio a mostrare alcuni aspetti reali della vita quotidiana cinese e, al contempo, quanto vere e quanto false siano alcune idee sullo stile di vita e la cultura di questo paese... Tutto da scoprire!

Classica figuraccia col tatuaggio in cinese...

Partiamo spiegando che tradurre un nome occidentale in cinese presuppone mettere insieme una serie di ideogrammi che hanno già di per sé un significato (e quindi posti uno accanto all'altro hanno, agli occhi di un cinese, un significato alquanto bizzarro), ma vogliamo parlare di tutte quelle volte che ci si è affidati al tatuatore solo per scoprire che, ad esempio, invece di "pace e amore", sul nostro braccio c'è scritto "zuppa di pollo"?

Cosa non manca mai sulle tavole dei ristoranti? In occidente sale e pepe, in Cina salsa di soia e aceto! Lo sapevate?

immagine: Tiny Eyes/Facebook
Advertisement

In Occidente essere troppo pallidi è quasi segno di malessere, in Cina spopolano i cosmetici sbiancanti!

immagine: Tiny Eyes/Tumblr

Si può non essere pratici nell'uso delle bacchette ma di sicuro l'intera questione "posate" è molto più semplice in Asia!

La condivisione degli spazi è diversa, su questo non ci sono dubbi!

immagine: Tiny Eyes/Facebook
Advertisement

Tre generazioni di donne che sembrano... gemelle!

immagine: Tiny Eyes/Tumblr

Sì perché a volte i cinesi sembrano davvero non invecchiare mai! Non ci credete? Leggete pure questa storia!

Gli occidentali faticano a distinguere fra cinese, giapponese o coreano... Eppure sminuire queste differenze può risultare fastidioso!

"Il sushi non è cinese!".

"Fa lo stesso".

Advertisement

"Sono cinese, piacere di conoscerti". "Non mangiare il mio gatto!".

immagine: Tiny Eyes/Facebook

Quando ti dicono cose come: "Non sembri poi così cinese...". Ma che vuol dire?!?

immagine: Tiny Eyes/Tumblr
Advertisement

"Salute!". "Ehm... Per cosa?".

Facciamo un gioco: nominate la prima marca cinese che vi viene in mente...

Un post condiviso da tiny eyes (@tinyeyescomics) in data:

immagine: Tiny Eyes/Facebook

In Cina esternare i propri sentimenti in modo esplicito è qualcosa di raro: di solito si opta per tutta una serie di raccomandazioni e comunicazioni che veicolano un "ti voglio bene" in modo piuttosto traverso.

Un post condiviso da tiny eyes (@tinyeyescomics) in data:

immagine: Tiny Eyes/Tumblr

Parliamo del contatto fisico: un cinese tende ad evitarlo, soprattutto con sconosciuti dell'altro sesso!

Un cinese difficilmente risponderebbe a un complimento dicendo: "Grazie". Questo perché si è culturalmente portati ad avere un atteggiamento di estrema umiltà e di autoriflessione.

Un post condiviso da tiny eyes (@tinyeyescomics) in data:

immagine: Tiny Eyes/Facebook

Se volete divertirvi a visionare gli altri "episodi" di questa serie non dovete fare altro che seguire Si Yu, in arte Tiny Eyes, sui suoi social media.

Tags: CinaCulturaliDisegno
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie