x
Quest'Accogliente struttura è una fermata…
Ecco perché non dovresti mai e poi mai lavare i piatti a mano Questi tatuaggi sono creati con un sola linea ma la loro bellezza va oltre ogni aspettativa

Quest'Accogliente struttura è una fermata dell'Autobus realizzata da un designer misterioso

13 Aprile 2017 • di Giulia Bertoni
16.816
Advertisement

Ci troviamo a Walkhampton, nel sud-ovest dell'Inghilterra, e da qualche tempo presso una delle fermate della linea bus numero 56 che collega Tavistock a Meavy Target sorge non una pensilina, ma un vero e proprio salone-fermata. La struttura che fa da riparo ai passeggeri era lì da tempo ma ora un misterioso designer d'interni l'ha sistemata e arredata di tutto punto rendendola qualcosa di davvero insolito e incantevole.


Nella cittadina situata nella regione del Devon, in passato il curioso riparo è stato spesso oggetto di atti di vandalismo.

immagine: Twitter

Ora per qualche motivo ha attirato l'attenzione di un 'guerrilla-designer' che da qualche tempo effettua lavori e lo arricchisce di pezzi.

immagine: Twitter
Advertisement

Il risultato è quello che all'interno appare come un vero e proprio salone arredato di tutto punto.

immagine: Twitter

Purtroppo la struttura è stata imbrattata anche dopo il rinnovamento del misterioso designer ma la gente del posto ha mostrato solidarietà.

Dopo l'attacco dei vandali qualcuno ha lasciato un messaggio di ringraziamento all'autore del progetto e una nota ai teppisti.

"Alla persona che ha realizzato le fantastiche ristrutturazioni della fermata dell'autobus di Walkhampton, dando ai residenti del villaggio una fonte di intrattenimento: grazie!

Agli individui responsabili della deliberata distruzione degli sforzi degli altri, be'... Le parole mi vengono meno!".

Advertisement

L'identità della persona che ha realizzato la fermata-salone rimane un mistero ma le persone ne sono rimaste entusiaste: "È come avere il nostro Banksy personale".

immagine: itv.com

Non trovate anche voi che si tratti di un'opera meravigliosa?

Tags: AutobusCuriosi
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie