Torna a splendere dopo migliaia di anni uno dei templi meglio conservati dell'antico Egitto - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Torna a splendere dopo migliaia di anni…
Tutto l'amore possibile: 13 scatti che mostrano tutte le forme di questo fondamentale sentimento 7 milioni di bulbi in fiore: scoprite cosa accade in questa città olandese quando arriva la primavera

Torna a splendere dopo migliaia di anni uno dei templi meglio conservati dell'antico Egitto

9.537
Advertisement

Situato all'interno del tempio di Dendera, il tempio di Hathor è una delle costruzioni meglio conservate dell’antico Egitto. Dedicato alla dea Hathor della maternità e della bellezza, il complesso occupa un’area di 40 mila metri quadrati e la sua costruzione risale al 2250 a. C., anche se nel corso del tempo è stato rimodellato più volte.
Oggi il tempio di Hathor vede una nuova luce, è stato ristrutturato magistralmente e sembra risplendere dei colori che gli stessi antichi egizi avevano usato per decorarlo.

Le effigi murarie e le decorazioni sono state trattate affinché prendessero nuova tonicità.

Sul soffitto, che prende il nome di soffitto astronomico, è possibile ammirare raffigurazioni dello zodiaco mesopotamico del III millennio a. C.

Advertisement

Attualmente alcune parti del tempietto di Hathor sono state asportate per essere esposte al Louvre di Parigi.

La ristrutturazione è riuscita talmente bene che il tempo non sembra passato, le pitture e i bassorilievi brillano come appena realizzati.

Disegni e colori risplendono come non avevano mai fatto nella storia recente.

 

 

 

Advertisement

Come spesso avviene, alcune teorie vorrebbero far risalire le decorazioni del soffitto a migliaia di anni prima dell’arrivo degli egizi, ma restano ipotesi fantasiose.

Ecco degli esempi della differenza del sito prima e dopo il restauro.

Advertisement

Che ne dite? Non è un capolavoro?

Tags: ArteCuriosiStoria
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie