Un contadino trova dei cuccioli, ma poi si rivelano essere molto più che gatti - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un contadino trova dei cuccioli, ma…
La genesi delle espressioni del volto umano: l'interessante studio di un neurologo francese del 1862 Avete mai notato questi dettagli nascosti in alcuni dei dipinti più famosi?

Un contadino trova dei cuccioli, ma poi si rivelano essere molto più che gatti

16.899
Advertisement

Un contadino russo ha trovato due piccoli gattini nel suo fienile. Le povere bestiole avevano bisogno d’aiuto per sopravvivere e il contadino non esitò neanche un istante, si iniziò a prendere cura di loro. Quello che non poteva sapere era che non si trattava di due gatti comuni, ma erano qualcosa di speciale e assolutamente inusuale. Quando fu chiaro che i due animaletti non potevano essere semplici gatti...

immagine: daurzapoved.com

Il contadino chiamò la Daursky Nature Reserve (una riserva naturale del posto) e descrisse loro l’aspetto e il modo di comportarsi dei suoi “micetti”.  Lo staff della riserva confermò che non si trattava di due semplici gatti, i trovatelli erano infatti due esemplari di Otocolobus Manus, più comunemente conosciuto come gatto delle steppe. Il Manus è un felino tipico dell’Asia centrale.

immagine: daurzapoved.com
Advertisement

Era chiaro che i due cuccioli non erano semplici gatti

immagine: daurzapoved.com
immagine: daurzapoved.com

Questa è la parte difficile per il contadino: il personale della riserva naturale gli aveva caldamente consigliato di liberare i suoi "gattini", riportandoli nel loro ambiente naturale. È stata dura, ma il brav'uomo ha fatto quello che era giusto e ora i due gatti delle steppe potranno crescere floridamente nel loro habitat.

immagine: daurzapoved.com
Advertisement
immagine: daurzapoved.com

Ora i due esemplari di gatto delle steppe sono stati riconsegnati al loro habitat, dove potranno crescere secondo natura

immagine: daurzapoved.com
Tags: AnimaliGatti
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie