Questa foto sembra descrivere un momento triste... ma la sua spiegazione scalda il cuore - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa foto sembra descrivere un momento…
All'età di 86 anni impara a lavorare ai ferri: ecco il suo commovente progetto Mongolia che scompare: ecco come la desertificazione minaccia un popolo millenario

Questa foto sembra descrivere un momento triste... ma la sua spiegazione scalda il cuore

59.200
Advertisement

Avere un figlio affetto da autismo è forse una delle condizioni più difficili da affrontare nell'ambito della malattia: in molti casi infatti anziché avere a che fare con disabilità fisiche, la cosa più problematica e triste è non avere la possibilità di interagire col proprio bambino, non poter superare il muro che divide due realtà diverse. Proprio come nel caso di questa mamma americana con un bambino di 5 anni che, a causa dell'autismo, non le permette di avvicinarlo in nessun modo. Qualche giorno fa, dopo tanto attendere, i due hanno potuto conoscere un cane davvero speciale...

via: bbc.co.uk

Dopo due anni di attesa, Kainoa è volato dal Giappone all'Ohio per conoscere il cane appositamente addestrato per lui.

immagine: i0.wp.com

La ragione dietro al pianto della mamma Shanna è che il piccolo Kainoa non si lascia avvicinare da nessuno, nemmeno da lei, per nessun motivo.

immagine: i0.wp.com
Advertisement

Ora dopo, tanti anni difficili e pieni di discriminazioni, Shanna ha assistito al toccante momento in cui il figlio ha creato una connessione con un altro essere vivente, in questo caso il cane Tornado.

Nel post in cui racconta l'incontenibile gioia dietro a questo incontro viene chiarito che la mamma ha pianto sì, ma in silenzio perché aveva troppa paura di interrompere quel bellissimo incontro che potrà cambiare in meglio la vita di suo figlio.

Tags: BambiniFamigliaStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie