Le donne hanno bisogno di dormire più degli uomini: uno studio spiega perché - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le donne hanno bisogno di dormire più…
Una semplice idea per una patologia diffusissima: ecco il pesciolino di ferro... con i superpoteri Telefono carico in 20 secondi: ecco l'invenzione pluri-premiata di una 18enne

Le donne hanno bisogno di dormire più degli uomini: uno studio spiega perché

09 Ottobre 2016 • di Giulia Bertoni
3.774
Advertisement

Come sappiamo la funzione del nostro dormire è quella di permettere al cervello di ricaricarsi e specialmente chi soffre d'insonnia sa quanto sia importante approfittare di un numero adeguato di ore di sonno ristoratore. Ma ora uno studio condotto dall'Università di Loughborough rivela che il bisogno di riposare non è lo stesso per uomini e donne; pare infatti che il cervello femminile, essendo più complesso e laborioso di quello maschile, permetta alle prime di svolgere un numero maggiore di funzioni; di conseguenza esse necessitano di più riposo.

Grazie a uno studio condotto su 210 pesone, il professor Horne del Centro ricerche sul sonno di Loughborough (UK) ha potuto stabilire che la quantità e l'intensità dell'attività cerebrale femminile è superiore a quella maschile.

immagine: flickr

Le donne tendono al multi-tasking più degli uomini e per farlo sfruttano parti del cervello spesso lasciate a riposo dagli uomini. Questo fa sì che esse necessitino, in media, di 20 minuti di sonno in più.

Lo studio ha anche rilevato come l'insonnia sembri avere un effetto negativo più sulle donne che sugli uomini provocando forte stress psicologico, depressione, rabbia e ostilità.

immagine: flickr

Lo stesso bisogno di maggiore riposo è stato riscontrato anche negli uomini i cui lavori implicavano molto decision-making e l'utilizzo del pensiero laterale.

 

Tags: CuriosiDonne
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie