Shock anafilattico: dei ricercatori creano la siringa fai-da-te per contrastare i colossi farmaceutici - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Shock anafilattico: dei ricercatori…
Ecco come una cooperativa di 9 amici ha salvato un intero paese... attirando l'attenzione di tutto il mondo Se notate questi 5 segnali, correte ai ripari: la vostra relazione è in pericolo

Shock anafilattico: dei ricercatori creano la siringa fai-da-te per contrastare i colossi farmaceutici

5.886
Advertisement

Quello della sanità è un mercato molto rigoglioso e redditizio, per questo chi riesce ad entrarci finisce spesso per perdere di vista lo scopo benefico della cura delle malattie e mette al primo posto la logica del profitto. È successo anche al dispositivo conosciuto come EpiPen. Questo oggetto permette a chiunque di iniettare (o iniettarsi) una dose di epinefrina (più nota come adrenalina) per far fronte ad uno shock anafilattico.

Per chi presenta allergie forti, potrebbe l'unica speranza di vita in caso di puntura di insetto o di contatto con determinati materiali. Ebbene, uno strumento del genere dovrebbe essere alla portata di tutti, giusto? Non è proprio così...

Nel 2007 la compagnia Mylan ne acquistò il brevetto e il prezzo, originariamente di 57$, è arrivato a toccare i 318$, portando EpiPen fuori dalla portata di molte persone che ne avrebbero bisogno.

Per questo i ricercatori di Four Thieves Vinegar hanno creato una versione fai-da-te dello stesso prodotto, il cui costo si aggira intorno ai 30$, mettendo in luce lo spropositato guadagno che le multinazionali continuano ad accumulare a spese dei poveri pazienti.

Ecco il video-tutorial.

Tags: InvenzioniSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie