Gli scienziati hanno catturato dei batteri in grado di mangiare l'inquinamento "espirando" elettricità - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Gli scienziati hanno catturato dei batteri…
Questo ragazzo ha iniziato a disegnare all'età di 2 anni: poco dopo apparve chiaro che era un prodigio Cosa accadrebbe al nostro corpo se iniziassimo a mangiare due uova al giorno?

Gli scienziati hanno catturato dei batteri in grado di mangiare l'inquinamento "espirando" elettricità

3.165
Advertisement

Se vi dicessimo che esiste un lago negli Stati Uniti che cattura l'inquinamento ed "espira" elettricità pulita pensereste ad un fantasioso racconto di fantascienza. Ma è tutto vero.

Gli studi effettuati dal team scientifico della Washington State University confermano le inaspettate proprietà di alcuni microorganismi presenti nelle acque calde dei geyser all'interno del Parco Nazionale di Yellowstone negli Stati Uniti. I risultati della ricerca sono sorprendenti.

Lo scienziato statunitense Abdelrhman Mohamed e colleghi ha catturato i batteri responsabili della trasformazione dell'inquinamento in energia elettrica nel bacino del geyser dell'Heart Lake situato nel parco di Yellowstone. L'area è sede di bacini di acque calde che variano dai 43 ai 93 gradi, habitat naturale per alcuni tipi di batteri che hanno la capacità di trasformare l'inquinamento in elettricità.

Questi microorganismi, secondo gli studi del team di Mohamed, potrebbero essere la chiave per la soluzione ai problemi di inquinamento che affliggono il nostro pianeta.

immagine: Pixabay

Per riuscire a catturare i batteri nello specchio lacustre dello Yellowstone, la squadra di scienziati capitanata da Mohamed ha utilizzato un potente potenziostato, strumento elettronico capace di resistere ad alte temperature. Immergendo lo strumento nelle acque del geyser per 32 giorni, gli scienziati di Washington sono riusciti a catturare i miracolosi batteri.

La ricerca di Mohamed e colleghi non è la prima che cerca di sfruttare le potenzialità dei batteri nella produzione di energia elettrica. Altri esperimenti hanno provato che i batteri in combinazione con il liquame producono energia elettrica, così come alcuni microbi possono creare anelli di energia.

Una soluzione audace e sorprendente che potrebbe cambiare per sempre il modo di combattere l'inquinamento su scala globale.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie