Un cane riesce inspiegabilmente a raggiungere l'ospedale in cui la padrona è ricoverata

Marco Renzi image
di Marco Renzi

31 Gennaio 2016

Un cane riesce inspiegabilmente a raggiungere l'ospedale in cui la padrona è ricoverata
Advertisement

Lei si chiama Sissy ed è una cagnetta di razza Schnauzer. La sua padrona era ricoverata da due settimane in ospedale e, non potendo più resistere alla sua assenza, è scappata di casa e ha percorso 5 km per andarla a trovare.

Il video delle telecamere di sorveglianza dell'ospedale mostra la piccola Sissy che si aggira nella hall in cerca della sua padrona.

Come ha fatto a capire dove la donna si trovasse, resta un mistero: “L'unica cosa che riesco a pensare è che Sissy abbia imparato il tragitto mentre era con me in macchina, perchè non l’abbiamo mai fatto camminando", ha spiegato il marito della donna.

Un cane riesce inspiegabilmente a raggiungere l'ospedale in cui la padrona è ricoverata - 1

È stato lui ad accorgersi della scomparsa del cane - “Stavo impazzendo, sono uscito fuori casa chiamandola a squarciagola”. Poi, poco più tardi, ha ricevuto la telefonata dall'ospedale. “Ero così sollevato e ho chiesto a mia figlia di andare a prenderla”.

Una volta arrivata in ospedale, la ragazza ha ottenuto il permesso di portare la piccola nella camera di sua madre e Sissy ha raggiunto l'obiettivo della sua visita: rivedere, anche se per poco, l'amata proprietaria.

Advertisement