Lavandino otturato? Il rimedio dell'acido citrico è la soluzione più efficace

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

21 Settembre 2023

Lavandino otturato? Il rimedio dell'acido citrico è la soluzione più efficace
Advertisement

I lavandini di casa tua si otturano spesso e non sai come risolvere questo fastidioso problema? C'è un rimedio naturale che può fare al caso tuo e che è semplicissimo da preparare. Ecco di cosa si tratta e come utilizzarlo.

via Kolay Yaşam/Youtube

Le tubature intasate sono un bel problema, che spesso non si riesce a risolvere facilmente: una volta versato il prodotto che promette di liberarle, l'inconveniente finisce col ripresentarsi dopo poco tempo. Così, il lavandino del bagno o della cucina accumula detriti che, alla lunga, possono portare a danni irrimediabili o che richiedono costose riparazioni. Per questo motivo, è importante agire tempestivamente prima senza aspettare troppo.

Se le otturazioni sono frequenti, la causa può essere dovuta alla presenza di residui di cibo, capelli o altri elementi che si annidano nelle tubature, finendo con il bloccare il naturale passaggio del flusso d'acqua, che finisce per restare nel lavabo portando a galla lo sporco e causando cattivi odori.
Tuttavia, esiste un rimedio naturale, rapido ed efficace, per riuscire a sturare le tubature in men che non si dica.

Advertisement

Il rimedio naturale per sturare il lavandino otturato: ecco l'occorrente necessario per prepararlo

Il rimedio naturale per sturare il lavandino otturato: ecco l'occorrente necessario per prepararlo

Curioctopus

Per riuscire a neutralizzare l'otturazione nel tuo lavandino ti è sufficiente creare una soluzione estremamente semplice, ma allo stesso tempo molto potente. Ti serviranno soltanto due ingredienti facilmente reperibili per creare un rimedio fai da te spendendo davvero pochissimo - o, se già li possiedi, assolutamente nulla!

Tutto ciò di cui hai bisogno è:

  • Un bicchiere di olio di semi;
  • Un bicchiere di acido citrico;
  • Dell'acqua bollente.

Il procedimento per sturare il lavandino otturato e liberare le tubature

Il procedimento per sturare il lavandino otturato e liberare le tubature

Dopo aver bollito l'acqua, il procedimento è molto semplice: prima di tutto, dovrai assicurarti che il lavandino che intendi sturare sia perfettamente pulito, almeno all'esterno. Dopodiché, puoi versare, in sequenza, l'acido citrico, l'olio di semi e l'acqua bollente. Questa combinazione di sostanze naturali sarà in grado di sciogliere i residui nelle tubature e liberarle dalle ostruzioni. Gli ingredienti lavoreranno in sinergia per eliminare gli ostacoli che bloccano il passaggio dell'acqua e riusciranno a eliminare i cattivi odori causati dal problema.

Una volta versato il tutto, lascia agire per mezz'ora il composto prima di risciacquare. A questo punto, il risultato sarà evidente e l'ostruzione scomparsa! In caso si tratti di un'intasatura più seria, ovviamente, sarà necessario l'intervento di un idraulico esperto, ma nella maggior parte dei casi questo rimedio casalingo si rivela estremamente efficace, oltre che naturale ed economico!

Prima di acquistare prodotti chimici e aggressivi, che ne dici di provare?

Advertisement