Cosa non mettere in lavatrice: questi oggetti la distruggono

di Davide Bert

16 Settembre 2023

Cosa non mettere in lavatrice: questi oggetti la distruggono
Advertisement

Quante volte a settimana fai il bucato? Di certo almeno un paio, cercando di mettere tutto il possibile per un pieno carico e risparmiare energia. Questo certo è un modo saggio e sostenibile per utilizzare la corrente e usurare il meno possibile il tuo elettrodomestico.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è il come sistemare i panni nel cestello. In pratica non si devono gettare a caso, lasciando che si ammucchino alla rinfusa. In tal modo lo spazio verrà occupato in breve tempo, e non potrai lavare null’altro.

Bisogna però sapere anche cosa non mettere in lavatrice, per evitare di rovinarla e di usarla al meglio per anni. Oggi faremo una piccola panoramica sugli oggetti “proibiti” che rappresentano un vero invito a chiamare un tecnico riparatore. Di sicuro avrai commesso almeno uno di questi errori, ma da oggi in poi si cambia registro, giusto? 

Advertisement

Oggetti da non mettere in lavatrice: le scarpe

Oggetti da non mettere in lavatrice: le scarpe

pixabay

Ecco cosa non mettere in lavatrice, anche se la tentazione è forte. Quando si tratta di calzature in cuoio o pelle, questo pensiero di solito non sfiora nemmeno. Invece se si parla di modelli da ginnastica, leggeri e magari in tessuto, allora ci si domanda “che male c’è?”. Invece possono rovinare sia il cestello che il bucato, stingendo e sovraccaricando il motore. Meglio limitare i lavaggi di scarpe in lavatrice o almeno escludere la centrifuga. 

Advertisement

Peluches, meglio a mano

Peluches, meglio a mano

pixabay

Fare il bucato di pupazzetti vari non è per nulla una buona idea. Prima di tutto si rovina la forma dell’oggetto. In secondo luogo, gli altri indumenti assorbiranno peli e pelucchi. Per finire, se ci sono componenti metalliche, elettroniche o in plastica, romperanno la lavatrice. Si tratta di ogetti delicati che possono rompersi e rompere a loro volta gli elettrodomestici. Un lavaggio a mano o una rinfrescata all'aria aperta sarà sufficiente il più delle volte. 

 

Borse e zaini, meglio evitare la lavatrice

Borse e zaini, meglio evitare la lavatrice

pixabay

Il discorso è più o meno quello delle scarpe. Si tratta di oggetti troppo pesanti, rigidi e di frequente con parti metalliche che possono danneggiare l’elettrodomestico. Armati semplicemente di un po’ di pazienza e utilizza spugnette o panni con prodotti detergenti. Se poi alla fine temi di fare peggio, allora porta tutto in tintoria. Loro sapranno come pulire senza rovinare i tuoi effetti personali. Ora sai cosa non mettere in lavatrice, diffondi il messaggio. 

 

Vademecum per una lunga vita della lavatrice

Per quanto le lavatrici più moderne abbiano un'infinità di programma per essere adatte a lavare la più ampia varietà di tessuti, alcuni oggetti è bene continuare a tenerli alla larga dalla lavatrice: sia perché il risultato del lavaggio potrebbe non essere così ottimale e sia perché mettiamo in pericolo la nostra lavatrice.  Oggetti pesanti, che una volta bagnati risultano ancora più pesanti, e oggetti contenenti parti metalliche o dure che si possono staccare, è meglio riservarli ad un lavaggio a mano.

Advertisement