Perché gli oggetti bagnati dall'acqua diventano più scuri? La risposta è davvero sorprendente

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

25 Agosto 2023

Perché gli oggetti bagnati dall'acqua diventano più scuri? La risposta è davvero sorprendente
Advertisement

Ti sarà di certo capitato di accorgerti cosa accade agli oggetti bagnati: non solo diventano umidi e gocciolanti, ma assumono un colore più scuro. A cosa è dovuto questo fenomeno? Scopriamolo insieme.

via Science Focus

Advertisement
Curioctopus

Curioctopus

Quante cose vediamo ogni giorno dandole per scontate senza interrogarci sul perché siano così? Molti aspetti della nostra vita e quotidianità sono talmente ovvie che raramente ci poniamo domande al riguardo, limitandoci a guardare piuttosto che osservare. Un esempio potrebbe essere proprio questo: perché i tessuti che immergiamo in acqua acquistano un colore più scuro? Se ti è capitato di chiedertelo, in questo articolo troverai la risposta.

Si tratta di un'informazione che forse non cambierà la tua vita, ma arricchirà il tuo bagaglio di conoscenze cin una nozione in più e ti permetterà di acquisire una maggiore consapevolezza di ciò che ti circonda. Questo fenomeno ha infatti una precisa spiegazione che potrebbe davvero sorprenderti.

Advertisement

I materiali che diventano più scuri a contatto con l'acqua: cos'hanno in comune?

I materiali che diventano più scuri a contatto con l'acqua: cos'hanno in comune?

Pexels

Scoprire le tante piccole curiosità legate al mondo in cui viviamo è di certo molto interessante e ci aiuta a comprendere più a fondo gli elementi con cui entriamo quotidianamente in contatto.

Quando ci troviamo sotto la pioggia, ad esempio, o entriamo in acqua vestiti, i nostri indumenti assumono una tonalità più scura rispetto alla normalità, così come quando estraiamo il bucato dalla lavatrice. Persino i nostri capelli, in seguito al lavaggio, sono meno chiari rispetto a quando sono asciutti, tanto che dopo una tinta dobbiamo aspettare di usare il phon per scoprire il vero risultato finale. Molti materiali, dunque, subiscono questo curioso processo a contatto con l'acqua, e tutti hanno qualcosa in comune.

Ecco spiegato il motivo di questo curioso fenomeno

Ecco spiegato il motivo di questo curioso fenomeno

Pixabay

Si tratta della porosità: è questo il dettaglio che rende numerosi oggetti, che spaziano dalla carta al cemento, più scuri se bagnati dall'acqua. Questo avviene perché l'acqua, nel momento in cui entra in contatto con la superficie porosa dei tessuti, si infiltra negli spazi vuoti e li riempe. A questo punto, parte della luce che colpisce gli oggetti bagnati riesce a penetrare più in profondità proprio grazie alla presenza dell'acqua, dunque non viene riflessa completamente.

La ragione è quindi che l'acqua è in grado di assorbire la luce, per questo motivo i nostri occhi percepiscono i tessuti e i materiali bagnati più scuri del normale. Invece di riflettersi sull'oggetto e illuminarlo, parte di essa viene catturata dall'acqua, mostrandoci una superficie meno vivace. L'effetto finale è una riduzione della quantità di luce che raggiunge il nostro sguardo, facendoci sembrare il tessuto più scuro.

Un fenomeno davvero interessante e che valeva la pena di conoscere, non credi? Ti eri mai domandato il perché?

Advertisement