x
Bambino o sacco della spazzatura? La…
Spende 70.000$ in interventi estetici per somigliare il più possibile alla bambola Ken:

Bambino o sacco della spazzatura? La curiosa foto che sta facendo il giro del web

28 Agosto 2022 • di Matteo Cicarelli
1.457
Advertisement

Quando vediamo qualcuno che potrebbe aver bisogno di consigli o di supporto siamo mossi da un sentimento di solidarietà, che ci spinge a intervenire. Forse, è stata proprio questa sensazione che ha portato Zila Golbert, una mamma inglese, ad avvicinarsi a quello che riteneva fosse un bambino che si trovava da solo per strada. 

La donna, infatti, dopo aver esitato qualche istante per capire meglio la situazione, ha deciso di rompere gli indugi e avvicinarsi al piccolo.

via: LNU News

Zila, come tutte le mattine, stava passando per quella via. Quel giorno, era in procinto di accompagnare sua figlia, e due suoi amici, al campo estivo. Quando, all'improvviso, le è sembrato di vedere, dall'altra parte della strada, un bambino appoggiato addosso a un muretto.

Il piccolo era fermo, non si muoveva e sembrava smarrito. Questo ha incuriosito, sempre di più la donna, tanto che ha chiesto delucidazioni anche alla figlia e agli altri passeggeri.

Man mano, però, che il suo sguardo indugiava sul piccolo notava sempre più dettagli. Tutto ciò, le ha insinuato il dubbio sul fatto che si trattasse realmente di un essere vivente. Alla fine però, un attento esame visivo ha svelato l'arcano, ovvero non si trattava di un bambino fermo sul ciglio della strada, ma di un'illusione ottica. Quello che Zila aveva visto non era altro che un sacco della spazzatura appoggiato addosso ad un muretto.

"Sembrava davvero così reale - ha raccontato la donna durante un'intervista -, quindi ho scattato alcune foto e sono rimasta sorpresa di quanto bene fossero uscite rispetto a quello che avevamo visto". Zila, infatti, non ha voluto lasciare nulla all'immaginazione, ha deciso di fotografare quello che aveva osservato e, poi, di pubblicare tutto sulla propria pagina Facebook.

Advertisement

Naturalmente le immagini, accostate al racconto, hanno suscitato l'ilarità degli utenti, molti dei quali sono d'accordo con lei e ritengono che quella composizione abbia proprio le fattezze di un bambino vero. Fortunatamente questa vicenda, che inizialmente ha fatto preoccupare Zila, si è conclusa con una risata.

Quale illusione ottica, invece, ha ingannato voi?

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie