Ricercatori esperti del paranormale sentono una voce femminile all'interno di una grotta: "Voleva separarci" - Curioctopus.it
x
Ricercatori esperti del paranormale…
Trucca la cliente per una festa, quando scopre che è una sposa chiede più di quanto concordato: Pronto il super telescopio in progettazione da 20 anni: la NASA mostra le prime immagini dell'universo profondo

Ricercatori esperti del paranormale sentono una voce femminile all'interno di una grotta: "Voleva separarci"

08 Luglio 2022 • di Francesca Argentati
1.110
Advertisement

I fenomeni "paranormali" sono in grado di spaventare chiunque, compresi gli "addetti ai lavori": gli esperti del settore sono in qualche modo abituati a vivere situazioni inquietanti, trovandosi spesso in contesti lugubri che incutono un certo timore. Quando però si manifestano rumori sospetti, ombre, sussurri e bisbiglii, è impossibile restare indifferenti. Un gruppo di ricercatori del paranormale ha visitato una grotta che si dice sia infestata dallo spirito di una strega e quello che è accaduto li ha letteralmente terrorizzati.

via: Debate

Tony Ferguson, investigatore del paranormale, ha ispezionato insieme alla sua squadra le caverne di Wookey Hole, Somerset, nel sud-ovest dell'Inghilterra. Qui avrebbe vissuto, circa mille anni fa, una strega dalle cattive intenzioni.

Il gruppo si è avventurato nell'esplorazione durante la notte, seguendo la guida turistica Jamie Russell, fin quando non si è verificato il fenomeno: i ricercatori hanno sentito una voce pronunciare, sibilando, le sinistre parole "vieni da me". Non solo: Ferguson, secondo il quale la frase potrebbe essere stato pronunciata proprio dallo spirito della strega, sostiene che la voce femminile avrebbe sussurrato qualcosa di ben peggiore, incitando i componenti del gruppo a liberarsi di una delle donne presenti tra loro.

L'episodio è stato preceduto da qualcosa di preciso: Tony e sua moglie Bev, insieme agli investigatori Emily Cowell e Debbie McAll, avevano appena recitato una poesia molto antica per evocare lo spettro della strega, posizionandosi nel luogo in cui, secondo la leggenda, la donna avrebbe vissuto.

A quel punto si sarebbe verificato un repentino cambiamento nell'aria, cui sarebbe seguito il sibilo spettrale di una voce femminile. Russell ha preferito uscire dalla grotta, sopraffatto dall'inquietudine.

Ferguson ha affermato: "Credo che stesse cercando di separarci l'uno dall'altro, ma siamo rimasti uniti per motivi di sicurezza. C'è un effetto chiamato 'sensazione di ubriachezza' in cui inizi a sentirti come se stessi ondeggiando. Questo di solito significa che c'è qualcosa intorno a te che cerca di entrare nella tua energia e un paio di noi l'hanno sentito."

L'investigatore ha inoltre spiegato che la manifestazione è stata per lo più di tipo verbale, "poiché sapeva che potevamo sentirla. Jamie è stato a Wookey Hole per molto tempo e ha detto che non era mai stato coinvolto in un'indagine durante la quale potesse sentire qualcosa le proprie orecchie."

All'interno della grotta, i ricercatori hanno anche trovato sulle pareti delle inquietanti incisioni. La strega di Wookey Hole, secondo la leggenda, usava le arti magiche per scopi malvagi, con conseguenze sui raccolti e persino la sparizione di diverse persone, fin quando un monaco e un prete non la resero innocua trasformandola in pietra.

Advertisement

Tony ha dichiarato che lo spettro della donna sarebbe uno dei più malvagi con cui sia entrato in contatto in 12 anni di attività: “Ho avuto alcune esperienze paranormali, ad esempio vedendo un gentiluomo a casa di mio nonno da bambino. Quando sono cresciuto un po' ho visto un'apparizione femminile a casa di mia madre e in tarda età mi è stato detto che una signora era venuta a mancare nella stanza in cui ho dormito. Questo mi ha spinto a cercare risposte su ciò che stavo vivendo. Vado in molti degli acclamati luoghi infestati in tutto il Regno Unito e documento qualsiasi attività o cosa insolita o inspiegabile."

L'investigatore ha detto di aver vissuto molte esperienze incredibili, ma questa in particolare lo ha stupito.

Cosa ne pensi di questa inquietante vicenda?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie