Non vuole pagare il parcheggio in aeroporto e lascia la macchina in autostrada

Lorenzo Mattia Nespoli

27 Maggio 2022

Non vuole pagare il parcheggio in aeroporto e lascia la macchina in autostrada
Advertisement

Quanti problemi può generare un banale parcheggio? Molti automobilisti - e non solo loro - lo sanno bene: tra tutte le cose che possono creare malintesi, discussioni e situazioni spiacevoli, i posti auto meritano di certo un posto particolare. Macchine lasciate dove non dovrebbero essere, dispetti, prepotenze: gli episodi sono molti e diversi, ma quello che stiamo per raccontarvi è di sicuro un "caso" esemplare.

Cosa ha fatto l'automobilista in questione? Semplice: per non pagare il parcheggio dell'aeroporto, ha deciso che avrebbe lasciato la sua vettura sulla corsia d'emergenza dell'autostrada che appunto conduce allo scalo. Proprio così: può sembrare incredibile, ma è quello che è successo appena fuori dall'aeroporto di Manchester e che, per lui, ha avuto pesanti conseguenze. La vicenda ha immediatamente fatto il giro del web: vediamo cosa è successo.

via Birmingham Live

Advertisement

Ammettiamolo: non è sempre facile parcheggiare in aeroporto. Che si tratti di una sosta prolungata, o di una breve visita per accompagnare o prendere delle persone, gli spazi riservati alle auto negli scali spesso sono costosi, sottoposti a molti controlli e persino complicati. Tutte motivazioni che, probabilmente, hanno spinto il proprietario di una Citroen a non provare nemmeno ad entrare nell'aeroporto. Si è fermato in corsia d'emergenza, sull'autostrada, è sceso ed è andato a prendere dei conoscenti che stavano atterrando.

Invece di spendere circa 7 euro per lasciare la vettura negli appositi spazi dello scalo per un tempo di 30 minuti, ha deciso di fare così. Peccato che, poco dopo, sia passata da quelle parti una pattuglia della North West Motorway Police, la quale ha immediatamente provveduto a sanzionare l'automobilista. Quella sosta in corsia d'emergenza gli è costata oltre 120 euro e 3 punti sottratti sulla patente. Ma non è finita qui.

Geograph.org.uk - Not the actual photo

Gli agenti della polizia stradale hanno anche condiviso la foto della Citroen sul loro account Twitter, dando vita a un post dal quale la vicenda si è diffusa ovunque. Alla vista di quanto accaduto, si è scatenato il consueto dibattito online, dove gli utenti si sono mostrati divisi tra chi giustificava il suo comportamento e chi invece lo criticava.

"Succede troppo spesso", hanno scritto in molti, esortando le autorità ad agire affinché si rendano i parcheggi in aeroporto più economici, specie per chi si limita a transitare lì per il tempo necessario a prendere i passeggeri. "In molti aeroporti c'è un tempo minimo di sosta gratuito", hanno aggiunto altre persone, "avrebbe potuto lasciarla dentro e avrebbe speso sicuramente meno della multa". "Simpatizzo con quell'automobilista - si legge in un commento - trovo i costi del parcheggio aeroportuale veramente esagerati".

Che ne pensate?

Advertisement