Il vicino parcheggia sempre l'auto nel suo vialetto: lei si vendica e chiama il carro attrezzi - Curioctopus.it
x
Il vicino parcheggia sempre l'auto nel…
Vuole dimostrare che la Terra è piatta ma il suo stesso esperimento dimostra che è tonda Da scarto a scarpa: arrivano le sneaker realizzate con fondi di caffè e bottiglie di plastica

Il vicino parcheggia sempre l'auto nel suo vialetto: lei si vendica e chiama il carro attrezzi

04 Febbraio 2022 • di Irene Grazia Paladino
115.931
Advertisement

Avere un rapporto tranquillo con il vicinato è importante: nessuno vuole vivere in un contesto dove si respira un clima pesante e carico di tensioni. Tutti noi vorremmo avere dei vicini gentili, rispettosi e comprensivi, ma non sempre si ha questa fortuna: alcune persone non si curano delle conseguenze che i propri gesti hanno sugli altri. Cosa fare in questi casi? Il dialogo è, sicuramente, la scelta più diplomatica; quando anche questo non basta, molte persone ricorrono a soluzioni estreme: è quello che ha fatto una donna, che ha raccontato su reddit la vicenda che riguarda anche il suo vicino irrispettoso.

via: reddit

La protagonista di questa storia è una mamma single di due bambini. La donna racconta che, quando i vicini si sono trasferiti nella casa accanto, sono iniziati i guai. La donna ha accolto la famiglia - composta da mamma, papà e due figli adolescenti - con cordialità. Nel vicinato non si erano mai verificati disguidi a causa delle auto: ognuno parcheggiava la propria auto correttamente, senza intralciare lo spazio altrui. Con la nuova famiglia, però, la situazione è cambiata in peggio: il padre dei due ragazzi, un giorno, ha chiesto alla vicina di concedere a suo figlio il permesso di parcheggiare il SUV nel suo vialetto, in quanto in strada non c’era altro posto. L’uomo ha infatti regalato al figlio neopatentato una nuova auto, ma il figlio aveva problemi a trovare posto. La donna è rimasta basita davanti a questa richiesta, e ha risposto negativamente: il figlio non avrebbe potuto parcheggiare nel suo vialetto, perché le avrebbe rovinato il prato e avrebbe intralciato l’ingresso in casa.

 

All’uomo non è piaciuta la risposta della donna, e se ne è andato. La donna, nel frattempo, ha scelto di scrivere all’associazione dei padroni di casa per comunicare l’accaduto. Da quel rifiuto, sono nate delle diatribe, e la situazione è degenerata quando - un giorno - la donna ha trovato il SUV parcheggiato nel suo vialetto. Ha bussato immediatamente alla porta dei vicini, per lamentarsi, e il vicino sosteneva che il SUV di suo figlio non rappresentava un ostacolo, ma ha comunque chiesto al figlio di spostare l’auto. La donna ha poi avvertito i suoi vicini che, se avessero parcheggiato nuovamente il SUV nel suo vialetto, la donna avrebbe chiamato la polizia.

Qualche giorno dopo, l’episodio si è ripetuto. A questo punto la donna ha preso provvedimenti e ha chiamato il carro attrezzi, che ha rimosso il veicolo, avvertendo l’associazione dell’accaduto. La mattina seguente, il vicino - non avendo trovato l’auto parcheggiata - ha bussato alla porta della vicina, chiedendole cosa fosse accaduto. La donna gli ha raccontato del carro attrezzi, e lui ha chiamato la polizia. Fortunatamente, però, la donna aveva notificato tutte queste scorrettezze, che la polizia ha considerato delle prove utili alla donna per presentare una denuncia di violazione di domicilio. Come si è risolta la vicenda? Il figlio del vicino ha dovuto pagare una multa, e ha promesso che non avrebbe più parcheggiato la propria auto nei vialetti altrui.

 

Tags: CuriosiAssurdi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie