Castello in vendita senza nessun prezzo indicato: nell'acquisto sarebbe incluso il fantasma che lo infesta - Curioctopus.it
x
Castello in vendita senza nessun prezzo…
Mette in affitto una tenda sul balcone di casa: costa quasi 500 € al mese Fa correre il figlio sul tapis roulant: se non raggiunge 12.000 passi non può giocare ai videogame

Castello in vendita senza nessun prezzo indicato: nell'acquisto sarebbe incluso il fantasma che lo infesta

01 Febbraio 2022 • di Francesca Argentati
2.407
Advertisement

Chi non vorrebbe poter vivere in un lussuoso castello, con bellissime e ampie stanze, lunghi corridoi dall’aspetto reale e circondato da grandi spazi verdi? Sembrerebbe un desiderio irrealizzabile e destinato a rimanere nelle favole, ma potrebbe non essere così: se vi dicessimo che è possibile acquistarne uno, completamente arredato e con un aspetto da sogno, ma con un solo "piccolo" difetto, quale sarebbe il primo pensiero?

Se siete curiosi di scoprire di cosa parliamo, vi raccontiamo la storia di Earlshall Castle, la dimora signorile in vendita in Scozia.


Earlshall Castle

Il castello, che in tutto occupa un'area di circa 53 acri e non ha un prezzo di vendita ufficiale, comprende otto sale da ricevimento, dieci camere da letto, sei bagni, due spogliatoi, tre cottage esterni, cinque box auto e un grande giardino recintato. Il camino in granito nella sala grande è originale e sulle pareti spiccano gli stemmi delle famiglie reali, sotto soffitti finemente decorati.

La sala grande

immagine: Savills
Advertisement

Una delle camere

immagine: Savills

Costruito nel 1546 dal famoso architetto William Bruce, è ora in vendita presso l'agenzia immobiliare Savills, che nel suo opuscolo divulgativo riporta le origini reali della dimora: pare che i primi a occuparla furono alcuni parenti dell’ex re di Scozia Robert the Bruce e che venisse visitata da importanti monarchi come Maria regina di Scozia e Giacomo I di Inghilterra.

Dal 1708, Earlshall Castle venne venduto e riacquistato negli anni successivi da diversi proprietari e fu restaurato nel 1890 dall'architetto Robert Lorimer, il quale diede un tocco magico agli interni e ai giardini, dopo essere rimasti abbandonati per più di cinquant’anni

La cucina

immagine: Savills

Il giardino

immagine: Savills

"Ho già venduto Earlshall Castle due volte nei miei 35 anni di carriera" ha dichiarato Jamie Macnab, agente immobiliare di Savills. "È un posto molto speciale. L'attuale proprietario, che ha acquistato la tenuta nel 2019, vuole tornare in Olanda per essere più vicino ai suoi nipoti".

Il vero motivo potrebbe essere legato alla "presenza" di un vecchio inquilino del castello: si dice che la dimora sia infestata da uno spirito, nello specifico quello di Sir Andrew, il barone di Earlshall, che vi abitò nel XVII secolo. Nell'arco del tempo, infatti, sia gli abitanti prima che i visitatori poi hanno dichiarato di aver udito un rumore di passi, specie sui gradini della scala a chiocciola.

Advertisement

La galleria

immagine: Savills

Il barone viene soprannominato "Bloody Bruce" per aver sconfitto in maniera piuttosto violenta l'avversario Covenanter Richard Cameron, durante lo scontro dovuto alla rivolta dei giacobini nel 1689.

Un dettaglio inquietante - su cui l’agenzia preferisce non esprimersi - che di certo può fare la differenza: avreste il coraggio di acquistare questo splendido castello, a patto di condividerlo con l'ipotetico fantasma?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie