Amazon vende una "pietra" giapponese che cambia colore se c'è un fantasma nelle vicinanze - Curioctopus.it
x
Amazon vende una "pietra" giapponese…
In questa famiglia ci sono sei fratelli albini: è record mondiale Il capo dell'azienda licenzia la nipote del fondatore:

Amazon vende una "pietra" giapponese che cambia colore se c'è un fantasma nelle vicinanze

14 Gennaio 2022 • di Lorenzo Mattia Nespoli
8.001
Advertisement

Credete ai fantasmi? Anche se ad alcuni questa sembrerà una domanda un po' assurda o persino stupida, siamo sicuri che esistono tante altre persone che invece la prenderebbero molto sul serio. Persone come gli inventori giapponesi della particolare "pietra" di cui stiamo per parlarvi.

Di che si tratta? Semplice e incredibile allo stesso tempo: di un rilevatore di fantasmi. Proprio così, questo oggetto, venduto su Amazon come qualsiasi altra cosa si possa trovare sul celebre sito di e-commerce, ha il compito ben preciso di indicare a chi lo possiede l'eventuale presenza di spiriti nelle vicinanze. Siete sopresi o perplessi? Sappiate che non siete gli unici, anche se dall'azienda produttrice assicurano che il loro dispositivo riesce a svolgere perfettamente la funzione per cui è venduto. Scopriamolo più da vicino.

via: Bustle.com

immagine: BAKETAN - Amazon

A vederlo, questo oggetto non è altro che un rombo solido dalle dimensioni piuttosto contenute, dotato di una catenina per il trasporto. Semitrasparente, alimentato a batterie e con una luce al suo interno, che può variare dal rosso al blu. Ed è proprio quello il segnale che qualcosa - o meglio qualcuno - è lì nei dintorni anche se non si vede.

Se la luce è blu, significa che vicino c'è un angelo; se invece diventa rossa potrebbe esserci un fantasma. Se vi sembra incredibile o quantomeno assurdo, di certo non la pensate come le tantissime persone che hanno acquistato questo rilevatore, un oggetto che ha ottenuto un grandissimo successo da quando è stato messo in commercio.

immagine: BAKETAN - Amazon

Si chiama "Baketan Reiseki" ed è prodotto dall'azienda giapponese Solid Alliance, una realtà che, da molti anni, si dedica al settore del "ghost-detecting". Soltanto in Giappone, stando a quanto riferito, ne sono stati venduti oltre 200.000, anche se la certezza matematica del suo funzionamento è tutt'altro che assicurata.

Advertisement
immagine: BAKETAN - Amazon

La ditta produttrice, infatti, non ha mai svelato con precisione, e di proposito, il segreto che si nasconde dietro a questa pietra. Tuttavia, quello che è emerso è che "si basa sulla deviazione dei numeri casuali" e che "molti utenti hanno riportato esperienze di rilevazione che poi sono state riferiti all'azienda". Si può azionare manualmente, premendo un pulsante sull'oggetto, oppure lasciare agire il rilevatore in automatico, in modo che, ogni 10 minuti, esamini l'ambiente circostante alla ricerca di un possibile fantasma.

immagine: BAKETAN - Amazon

Negli anni, il Baketan Reiseki (in italiano "pietra che cerca gli spiriti") è stato aggiornato più volte ed è oggi una specie di oggetto di culto tra tutti gli appassionati di paranormale. Al punto che alcuni hanno documentato il suo funzionamento spingendosi all'interno di luoghi tetri, disabitati e ritenuti in qualche modo "infestati", e verificando che la famigerata luce rossa si è accesa più volte.

La domanda che ovviamente rimane è: funzionerà davvero? Probabilmente dipende da quanto si decide di credere ai fantasmi. Nel frattempo, i più curiosi possono fare una prova ed esplorare i dintorni...

Tags: WtfCuriosiIncredibili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie