Neonata con disturbo dell'udito ascolta per la prima volta la voce della mamma (+VIDEO)

di Irene Grazia Paladino

16 Ottobre 2021

Neonata con disturbo dell'udito ascolta per la prima volta la voce della mamma (+VIDEO)
Advertisement

Troppo spesso diamo molte cose per scontate e non riusciamo a cogliere la nostra fortuna: ridere, correre, ascoltare, vedere ciò che ci circonda sono azioni che riteniamo erroneamente banali. La reazione pura, gioiosa, stupita di una neonata - però - ci dimostrano che non è così. Immagina per un attimo di non aver mai sentito la risata o la voce dei tuoi cari. Immagina di averli sempre guardati senza mai riuscire a cogliere la loro intonazione e le loro espressioni vocali: non sarebbe lo stesso, vero? Questa bimba di soli 3 mesi soffre di un disturbo dell’udito. Grazie ad un apparecchio acustico, però, le cose sono profondamente cambiate. 

Un video è riuscito a cogliere un momento estremamente dolce: il momento in cui la bimba, grazie ad un apparecchio, riesce a sentire per la prima volta la voce della mamma. Per le persone udenti è una cosa normale, forse quasi banale, ma per questa neonata è stata una vera rivelazione. Anche l’udito, così come gli altri sensi, contribuisce a farci percepire la bellezza del mondo. Per questa neonata, la bellezza del mondo è la voce di sua mamma.

Advertisement

La mamma della piccola Elliana, Alison, è nata con un disturbo genetico dell’udito, che prende il nome di sindrome di Waardenburg. Questa patologia ha colpito tre dei suoi otto figli: anche la neonata Ellianna non riusciva a sentire e non ha mai sentito la voce dei propri genitori, ma in pochi secondi tutto è cambiato: grazie alla tecnologia e ad un sofisticato dispositivo elettronico è avvenuta la magia. All’età di 3 mesi ha raggiunto uno sviluppo sufficiente a permetterle di indossare i suoi primi apparecchi acustici. I genitori erano emozionati, anche se la piccola non capiva bene cosa stesse accadendo: gli apparecchi sembravano darle fastidio. La bimba piange e si muove irrequieta, quando finalmente accade qualcosa di bello: sente la voce della mamma. 

Not the actual photo - Daniel Thomas/Unsplash

Not the actual photo - Daniel Thomas/Unsplash

A questo punto un grande sorriso si allarga sul suo volto: un sorriso di sorpresa, di meraviglia, di gioia, di curiosità. Ellianna, con le sue grandissime capacità comunicative e il suo dolcissimo sorriso, ci ha reso partecipi di un dolce momento e ci ha confermato quanto la scienza - unita agli sviluppi tecnologici - sia in grado di cambiare le vite e compiere piccoli miracoli.

Advertisement