Perché i gatti amano così tanto le scatole di cartone? Gli scienziati hanno cercato una risposta - Curioctopus.it
x
Perché i gatti amano così tanto le…
Spagna: due sub trovano uno spettacolare tesoro di epoca romana durante un'immersione L'illusione delle tre auto: sembrano una più grande dell'altra, ma in realtà non è così

Perché i gatti amano così tanto le scatole di cartone? Gli scienziati hanno cercato una risposta

27 Settembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.127
Advertisement

Se anche tu hai avuto un gatto in casa, saprai bene che le scatole di cartone rappresentano il loro gioco e rifugio preferito. Non importa quante cucce e quanti giochini tu possa comprare: i gatti preferiranno quasi sempre tuffarsi, nascondersi e riposare in vecchi scatoloni impolverati, lasciati momentaneamente in casa, in attesa di essere buttati. Perché i gatti sono così attratti dagli gli scatoloni, e specialmente da quelli di cartone? I ricercatori hanno provato a cercare una risposta, coinvolgendo nel loro esperimento persone che vivono in casa con i loro amici felini.

Gabriella Smith, ricercatrice e co-autrice dello studio, ha deciso di testare la percezione cognitiva di un gatto, dopo aver notato che ai gatti piacciono le scatole e le forme ben delineate sul pavimento. Perché questo accade? Per trovare una risposta, i ricercatori hanno condotto un esperimento un po’ diverso, in quanto condotto al di fuori dei laboratori. Gli scienziati hanno infatti capito che, per studiare il comportamento dei gatti e avere risultati attendibili, è importante che gli animali si trovino a proprio agio nel loro ambiente. Per questo motivo, il ruolo dei padroni è stato centrale nell'esperimento: è stato insegnato loro come presentare lo stimolo ai loro animali e come evitare di assumere comportamenti o svolgere azioni che potrebbero influenzare il comportamento del proprio gatto. 

I proprietari sono poi stati istruiti a creare, attraverso l’utilizzo di carta e nastro adesivo, l’illusione di forme squadrate: immagina, quindi, una scatola senza lati. C’è la percezione di una forma ma la forma non è presente: si tratta di una sorta di quadrato finto. In particolare sono stati costruiti quadrati perfetti, quadrati di Kanizsa perfetti e quadrati di Kanizsa deformi. Una volta realizzate queste forme di carta, i padroni le hanno posizionate sul pavimento in diversi modi. Gli scienziati hanno poi chiesto ai padroni di indossare degli occhiali da sole, per evitare di entrare in contatto visivo con il proprio animale. 500 gatti sono stati coinvolti nell’esperimento e sono stati filmati, ma solo 30 padroni hanno completato l’intero esperimento, della durata di sei giorni. 9 gatti su 30 hanno scelto di sedersi nelle forme. In particolare, i 9 gatti nove gatti si sono seduti sul quadrato normale otto volte, il quadrato Kanizsa perfetto sette volte e il quadrato Kanizsa deforme solo una volta.

Advertisement

Ciò che emerge da questo piccolo esperimento, è che “i gatti sono molto probabilmente attratti dalle forme 2D per i loro contorni (lati), piuttosto che dalla sola novità sul pavimento". Sembra, quindi, che i gatti amino particolarmente le forme precise, ma questo non spiega in maniera esaustiva il perché siano così attratti dalle scatole di cartone: i ricercatori pensano che le scatole - in quanto spazio chiuso - forniscano loro un senso di sicurezza e protezione. Gli scienziati non hanno intenzione di fermarsi a questo esperimento e hanno intenzione di indagare ulteriormente la bizzarra passione dei gatti nei confronti delle scatole.

 

Tags: AnimaliGattiCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie