Ragazza vede un ragno in casa e urla così forte che i vicini chiamano la polizia - Curioctopus.it
x
Ragazza vede un ragno in casa e urla…
Surfista viene inseguito da uno squalo e scappa: il filmato è da brividi A Singapore arrivano i robot che pattugliano le strade alla ricerca di assembramenti e fumatori

Ragazza vede un ragno in casa e urla così forte che i vicini chiamano la polizia

09 Settembre 2021 • di Irene Grazia Paladino
1.141
Advertisement

Le fobie sono, per definizione, paure inconsce e irrazionali che una persona può provare nei confronti di altre persone, particolari situazioni o animali. Nei casi più estremi, può addirittura essere limitante e paralizzante: il soggetto, posto davanti alla propria fobia o solamente pensando alla propria fobia, fa fatica a svolgere le normali attività quotidiane. Tutti noi abbiamo delle paure irrazionali e inspiegabili, che non derivano né da esperienze negative vissute né da particolari traumi. La fobia di Hollie sono i ragni e la giovane donna ha condiviso sui social la spiacevole, e forse anche comica, situazione in cui si è trovata a causa della sua irrazionale paura.

 

via: The Sun

Hollie Hunter è una ragazza che abita a Livingston, in Scozia, e ha condiviso sui social la bizzarra e divertente storia che ha come protagonista un innocuo ragno. Era una serata come tante altre e Hollie si trovava a casa. Improvvisamente, però, ha visto il protagonista dei suoi incubi: una creatura ad otto zampe, un ragno, un animale di cui lei ha molta paura. Ha così urlato, in maniera del tutto inconsapevole  e involontaria. Ha urlato così forte che le sue grida hanno spaventati i vicini che, allarmati e con la paura che potesse essere successo qualcosa di grave, hanno immediatamente chiamato la polizia.

 

La polizia si è presentata a casa di Hollie alle 22.30 con due furgoni: temevano che potesse esserci un intruso a casa. Ma Hollie ha raccontato che aveva: “appena trascorso 40 minuti cercando di sbarazzarmi di una falena per poi tornare nella mia camera da letto e trovare un enorme ragno in fondo al mio letto. Direi onestamente che era delle dimensioni del palmo della mia mano. Stavo lanciando dei libri e quando è corso verso di me ho urlato e ho iniziato a correre in stanze diverse". I poliziotti, nonostante siano stati chiamati con urgenza, si sono fortunatamente dimostrati molto gentili e hanno aiutato la giovane ragazza impaurita a sbarazzarsi del ragno. 

Advertisement

E, se anche tu te lo stai chiedendo, la risposta è sì: i poliziotti hanno riso e trovato divertente l’intera situazione. Pensavano di trovare un intruso o un malintenzionato e hanno compiuto la loro operazione per sbarazzarsi, invece, solamente di un ragno. Hollie si è sentita mortificata e si è dispiaciuta che i vicini si siano preoccupati così tanto: neanche lei si è resa conto di quanto avesse urlato. 



La ragazza è felice, però, che i poliziotti si siano fatti una risata e l’abbiano aiutata a cacciare quel pericolosissimo intruso dalla sua casa: ora potrà finalmente dormire in tranquillità. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie