Due sposini in luna di miele alle Hawaii toccano una foca a rischio estinzione: multati - Curioctopus.it
x
Due sposini in luna di miele alle Hawaii…
Apre a Dubai la piscina per immersioni più profonda del mondo: ospita una vera città sommersa

Due sposini in luna di miele alle Hawaii toccano una foca a rischio estinzione: multati

15 Luglio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.971
Advertisement

Un video postato su TikTok, un'azione compiuta in maniera ignara e innocente: pensereste mai che cose del genere possano trasformarsi un un serio problema? Se avete risposto di no, aspettate a dirlo, perché è esattamente ciò che è accaduto a una coppia statunitense in luna di miele alle Hawaii.

Quando, sulla spiaggia di Kauai, i novelli sposini hanno visto un esemplare di foca monaca delle Hawaii, hanno pensato che l'occasione era perfetta per avvicinarsi e tentare di stabilire un contatto con l'animale. Il tutto, neanche a dirlo, sotto il vigile "occhio" di un cellulare, con il quale hanno girato un video da condividere immediatamente sui canali social. Un'idea che, tuttavia, per loro ha avuto un forte contraccolpo dato che, a seguito della viralizzazione del filmato, la coppia della Louisiana è stata individuata e multata.

immagine: hhhviral/Instagram

Nel video, la donna si mette in posa vicino alla foca, un animale considerato in pericolo di estinzione, si avvicina e cerca di toccarla. A quel punto la creatura non reagisce in modo amichevole, probabilmente infastidita o spaventata dai due "intrusi". La foca, infatti, alza di scatto la testa rivolta alla donna, la quale scappa urlando poco lontano.

immagine: hhhviral/Instagram

Quando il filmato, postato inizialmente su TikTok, è apparso sull'account Instagram "hhhviral", ha fatto ancora più rapidamente il giro del mondo, ed è stato a quel punto che per i due sono iniziati i guai. Stando a quanto ha riferito Stephen, il marito, la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha contattato lui e sua moglie, avvisandoli che avrebbero dovuto pagare una multa per quanto avevano fatto. Non è chiaro a quanto ammonti l'importo della sanzione, ma è certo che il video ha fatto scattare una serie approfondita di indagini, che appunto hanno portato all'atto ufficiale.

Advertisement
immagine: hhhviral/Instagram

"L'ultima cosa che avremmo voluto fare è mancare di rispetto alla gente o agli animali del posto - ha commentato Stephen - è una cosa di cui siamo profondamente dispiaciuti, impareremo da questo errore".

immagine: hhhviral/Instagram

"So che non è una scusa - ha aggiunto l'uomo - ma non abbiamo visto alcun cartello di divieto, non sapevamo nulla e siamo amanti degli animali, non avremmo mai voluto arrecare danni o spaventarli".

Stando a quanto si è appreso, reati di questo genere, compiuti su animali a rischio estinzione, sono puniti con pene che possono arrivare fino a cinque anni di reclusione e a multe massime di 50.000 dollari. Nonostante la buona fede degli sposini, questo episodio può insegnarci che è sempre importante non spingersi troppo oltre, specie se lo scopo è anche quello di mettersi in mostra sui social.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie