Vince il jackpot alla lotteria e ritira i soldi vestito da Darth Vader per non farsi riconoscere - Curioctopus.it
x
Vince il jackpot alla lotteria e ritira…
Perché il suono della nostra voce non ci piace? La psicologia ce lo spiega Abbandonati ma pieni di fascino: 15 luoghi su cui il tempo ha lasciato un segno indelebile

Vince il jackpot alla lotteria e ritira i soldi vestito da Darth Vader per non farsi riconoscere

10 Luglio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.568
Advertisement

Alzi la mano chi non ha mai sognato di vincere alla lotteria. Per molti, basterebbe anche una somma non troppo eccessiva, di quelle giuste per sistemare le necessità più imminenti e magari godere di un po' di tranquillità in futuro. Cosa succede, però, se la vincita arriva davvero, ed è grossa?

È vero: è una possibilità piuttosto rara, però accade. E in quel momento si stenta quasi a crederci, tanto che si farebbe di tutto pur di proteggersi e tutelarsi. Persino fingersi qualcun altro, una creatura proveniente da una galassia molto, molto lontana ad esempio. La citazione a Star Wars non è affatto casuale, poiché stiamo per presentarvi un uomo che, divenuto ricco, ha deciso di camuffarsi al momento del ritiro del premio. Come? Lo vedete: si è trasformato nello storico antagonista della saga fantascientifica Darth Vader!

L'episodio è di quelli che immediatamente riescono a catturare l'attenzione delle persone, facendo il giro del mondo e rimbalzando su social e media. Siamo in Giamaica, e l'uomo in questione, identificato come W. Brown - un nome ovviamente e volutamente casuale - ha detto che, quando ha vinto il jackpot della lotteria, circa 651.000 di dollari americani (95 milioni di dollari giamaicani), non aveva alcuna intenzione di farsi vedere e per questo ha optato per il travestimento.

Le regole vogliono che i vincitori del Lotto devono presentarsi di persona a ritirare le eventuali vincite. Anche se Brown ne avrebbe volentieri fatto a meno, possiamo dire che è comunque riuscito nell'intento di camuffare la sua identità. E lo ha fatto in un modo a dir poco vistoso e indimenticabile.

Per non farsi riconoscere da amici e parenti, ha impersonato quello che è stato definito come il terzo più grande cattivo dei film nella storia del cinema. Coperto dall'inquietante casco e dal temibile mantello nero, ha intascato l'assegno dichiarando che ancora non sa cosa farà con i soldi vinti.

"La mia vita è stata sempre molto dura - ha dichiarato - vengo da una famiglia povera, ma mi sono sempre detto che un giorno le cose sarebbero cambiate. Non potevo credere di aver vinto!".

A questo singolare vincitore, la stessa lotteria ha deciso di dedicare un tweet piuttosto emblematico. "Che i milioni siano con te" hanno scritto, parafrasando sempre Star Wars, e non possiamo che unirci a questo augurio!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie