Questa casa è stata ricostruita con una spettacolare parete in vetro che sembra "uscire" dalla pietra - Curioctopus.it
x
Questa casa è stata ricostruita con…
Questo Questa donna ha 72 anni e dice di non essersi mai sentita così bene prima d’ora

Questa casa è stata ricostruita con una spettacolare parete in vetro che sembra "uscire" dalla pietra

30 Giugno 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.560
Advertisement

Ristrutturare una vecchia casa di campagna è sicuramente un'esperienza unica, tanto impegnativa quanto stimolante e soddisfacente. In molti lo sanno bene: quando ci si trova davanti a una costruzione di questo genere, molto spesso si ha a che fare con una sorta di rudere, dove tutto sembra destinato a essere risistemato o riprogettato da zero.

Eppure, per architetti, designer, progettisti, ingegneri e ovviamente proprietari, spesso sono proprio queste le sfide migliori e più appassionanti a cui prendere parte dal punto di vista lavorativo. Ne sanno sicuramente qualcosa i titolari dell'agriturismo albanese di cui stiamo per parlarvi, i quali, per rimettere in sesto il loro casolare, hanno deciso di optare per una soluzione tanto innovativa quanto tradizionale. Tanto che, in breve tempo, l'immagine della struttura ha fatto il giro del mondo, diventando un esempio originale di architettura e rinnovamento edilizio.

Vecchio sì, ma con un tocco evidentissimo di novità e modernità. Così potremmo riassumere la filosofia che si trova dietro alla ristrutturazione dell'agriturismo Mrizi i Zanave, che si trova nel Distretto di Lezha, nella parte nord dell'Albania, a circa 80 km dalla capitale Tirana.

La storia di questo edificio è stata purtroppo segnata da un evento piuttosto catastrofico. Nel 1979, stando a quanto riportano gli stessi proprietari su Reddit, una fortissima scossa di terremoto fece crollare un'intera porzione dell'edificio della fattoria. Da quel triste episodio, tuttavia, è cambiato tutto.

Advertisement

Per anni, l'edificio è rimasto in quel triste stato, finché non si è deciso di affidare il suo restauro allo studio Plis Atelier. Sono stati proprio gli architetti di questa realtà di design a realizzare il "dettaglio" che ha reso famoso questo posto.

La parete crollata, oggi, integra uno scenografico angolo in vetro, che si estende per entrambi i piani dell'edificio. Impossibile, a un primo sguardo, non notare un dettaglio del genere.

Ridisegnata completamente ma senza stravolgerne l'identità, la vecchia casa di campagna è stata ripensata per unire modernità e tradizione. E il risultato è a dir poco spettacolare, visto che l'enorme vetrata non è soltanto bella a vedersi, ma è anche in grado di donare un'illuminazione affascinante e di riflettere gli elementi naturali che la circondano.

Advertisement

Sembra quasi che il tradizionale edificio di pietra nasconda una "seconda pelle" fatta di vetro, non è vero?

Di sicuro questa prova architettonica è un esempio di come la contemporaneità si possa integrare alla perfezione in ciò che è già esistente, regalando risultati straordinari.

Advertisement

Che ne pensate di questa ristrutturazione? Avevate mai visto questa costruzione?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie