Rapiscono un gatto ma poi lo restituiscono alla proprietaria: mangiava troppo - Curioctopus.it
x
Rapiscono un gatto ma poi lo restituiscono…
Case a 1 euro: donna californiana ne acquista tre in Sicilia e racconta la sua esperienza 15 oggetti dal significato misterioso che alcune persone sono riuscite ad identificare

Rapiscono un gatto ma poi lo restituiscono alla proprietaria: mangiava troppo

07 Maggio 2021 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.045
Advertisement

Avete presente i Maine Coon? Sì, stiamo parlando proprio degli imponenti e bellissimi gatti a pelo lungo, in grado di stupire tutti con la loro stazza fuori dal comune. Si tratta di animali davvero speciali, apprezzati dagli umani fin da tempi antichissimi e, anche per questo, oggi particolarmente pregiati.

Cupid, l'esemplare protagonista della storia che stiamo per raccontarvi, è uno di loro. Il Maine Coon, di proprietà dell'austriaca Stephanie Frey, ha un valore stimato di circa 3.500 euro. Con ottime probabilità, è stato questo il motivo per cui qualcuno l'ha rapito, intenzionato poi a chiedere un riscatto. I rapitori, però, non avevano fatto i conti con le necessità fisiologiche del micione. Ecco perché il rapimento ha avuto un epilogo che definire inconsueto sarebbe riduttivo!

via: Bashny.net
immagine: Pikabu

L'episodio è accaduto nella città austriaca di Lendskron. È proprio qui che il maestoso Cupid si trovava quando è stato sottratto dal giardino della sua proprietaria Stephanie. Quando la donna si è accorta della sparizione, è subito piombata nello sconforto e, senza perdere tempo, ha denunciato quanto accaduto.

Con ottime probabilità, i malintenzionati si erano introdotti nel cortile per prendere il Maine Coon, un gatto, come detto, particolarmente prestigioso. Invece della richiesta di riscatto, però, è successo qualcos'altro, una cosa che di sicuro Stephanie non si sarebbe mai aspettata.

Era trascorso qualche giorno dal rapimento quando, dopo essere uscita per gettare la spazzatura e aver lasciato la porta socchiusa, la donna è rientrata in casa e non ha potuto credere ai suoi occhi. Cupid era lì, nel suo salotto, quasi come se non se ne fosse mai andato.

Stando a quanto si è appreso, i ladri, dopo aver tenuto l'imponente felino con sé, si sarebbero accorti delle sue necessità di cibo decisamente fuori dal comune, e per questo lo avrebbero restituito. Troppa pressione, troppe responsabilità e troppe spese, dunque: non è difficile capire perché Cupid sia stato restituito. Basti pensare che un Maine Coon, che può arrivare fino a 10 kg di peso, mangia fino a quattro volte in più della media di un gatto domestico. E un esemplare casalingo e ben abituato come Cupid non si accontenta certo di cibo qualunque...

Tutto è bene quel che finisce bene, dunque. Un rapimento dal finale a sorpresa, per il quale il gattone Cupid non può che ringraziare se stesso e il suo appetito!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie