In Giappone, fioriscono più di 4 milioni di fiori blu: ogni primavera diventa uno spettacolo senza precedenti

Marta Mastrogiovanni

26 Aprile 2020

In Giappone, fioriscono più di 4 milioni di fiori blu: ogni primavera diventa uno spettacolo senza precedenti
Advertisement

Ogni primavera, i parchi del Giappone si riempiono di fiori colorati, attirando migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Non si tratta solo della fioritura dei ciliegi, che donano alle città quel tocco di colore rosa magico ed avvolgente, ma di altri bellissimi fiori denominati "baby blue eyes" per via del loro acceso e scintillante colore blu. Il nome scientifico di queste bellissime piante è Nemophila menziesii, una pianta erbacea annuale che in primavera si ricopre di fiorellini campanulati di colore blu o bianco.

via Matcha-jp

Advertisement

La stagione della fioritura costituisce un aspetto molto importante della cultura giapponese: i turisti e gli abitanti stessi non vedono l'ora di godersi l'annuale spettacolo primaverile nei parchi e negli appositi siti. In primavera i baby blue eyes iniziano a ricoprire i prati dei parchi pubblici, ma anche i campi di privati cittadini che offrono di far visitare le splendide aree colorate.

Advertisement

Ogni anno, l'Hitachi Seaside Park viene ricoperto da più di 4 milioni di nemophila blu e, in particolare, dalla collina di Miharashi Hill è possibile ammirare un panorama incredibile.

La primavera è sempre il periodo ideale per visitare un luogo come il Giappone e godere di questi incredibili panorami!

Advertisement