Regali, sbadigli e piccoli dispetti: 9 modi in cui i nostri cani cercano di dirci qualcosa - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Regali, sbadigli e piccoli dispetti:…
Addio a Lewis, il koala salvato dalle fiamme non ce l'ha fatta: le ustioni erano troppo estese Fallire è il presupposto essenziale per avere successo: lo dimostra una ricerca

Regali, sbadigli e piccoli dispetti: 9 modi in cui i nostri cani cercano di dirci qualcosa

2.676
Advertisement

Talvolta, gli atteggiamenti dei nostri cani ci lasciano davvero esterrefatti: sembra quasi che sappiano ciò che stanno facendo e che la loro intenzione sia proprio quella di comunicarci qualcosa.

Ebbene, in realtà è proprio così, e lo dimostrano diverse ricerche sul tema. I nostri amici a quattro zampe utilizzano alcuni gesti per esprimere il loro affetto, per tirarci su o semplicemente per comunicare. Di seguito, elenchiamo 9 gesti - e relative motivazioni - che i nostri cani compiono per poter avere un contatto con noi.

immagine: Dodlive

1. Ci portano dei regali

A volte i nostri cani ci portano quelli che sembrano dei veri e propri regali. Che tu ci creda oppure no, è proprio così: i cani talvolta hanno l'esigenza di far capire con dei piccoli doni quanto ci amano.

2. Si stendono a pancia in su

Un cane si stende a pancia in su quando vuole indicarci che riconosce la nostra autorità e che è dispiaciuto per quello che ha fatto. In questi casi il consiglio è di non punire il cane per evitare che si senta frustrato.

3. Poggiano la testa su di noi

Un cane che appoggia la propria testa su di noi ci dice che ci ama e che si fida ciecamente del nostro amore.

4. Ci seguono a letto

Perché, quando ti metti a letto, i tuoi cani ti seguono? Semplice, lo fanno perché vogliono vivere a stretto contatto con il proprio branco (in questo caso con la loro famiglia umana): questo li fa sentire protetti.

5. Sbadigliano

Un cane sbadiglia quando è stanco. Talvolta, però, lo sbadiglio è un segno di pacificazione, un gesto con il quale il nostro cane vuole chiarire che non ce l'ha più con noi.

6. Si raggomitolano su sé stessi

Un cane che si raggomitola su se stesso sta cercando di passare inosservato. Si tratta di un atteggiamento che hanno soprattutto i cani insicuri o che sono stati maltrattati. Dagli tutto il tuo amore e presto si sentirà al sicuro!

Advertisement

7. Si accucciano ai nostri piedi

Perché i cani si stendono sotto ai nostri piedi? Le spiegazioni sono due: 1) hanno intenzione di rimarcare che siamo parte integrante del loro branco; 2) hanno bisogno di protezione.

8. Distruggono cuscini o altri oggetti

Perché un cane distrugge i cuscini quando siamo fuori casa? La risposta è semplice: stare lontano dal proprio padrone lo stressa così tanto che è costretto a sfogarsi sui cuscini.

9. Ci fissano

I cani hanno bisogno di sentirsi al centro dell'attenzione. Un modo per attirare l'attenzione è quello di fissare i padroni. Un altro motivo per cui un cane ci fissa è perché vuole la nostra approvazione.

 

immagine: Pinterest
Tags: AnimaliCaniCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie