L'albero più vecchio d'Europa si trova in Italia: tutti i segreti di Italus - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
L'albero più vecchio d'Europa si trova…
Secondo il WWF, ogni minuto finiscono nel Mar Mediterraneo 34.000 bottigliette di plastica Trasformare l'anidride carbonica in carburante: questa ricerca lo rende finalmente possibile

L'albero più vecchio d'Europa si trova in Italia: tutti i segreti di Italus

2.397
Advertisement

Una scoperta geologica che ha il sapore della rivoluzione: è quella intrapresa da Gianluca Piovesan della Università della Tuscia il cui lavoro è stato pubblicato sulla rivista specializzata Ecology, Ecological Society of America . Il contenuto della ricerca parla chiaro: si trova in Italia l'albero più vecchio d'Europa e possiede una età di circa 1230 anni, risalendo quindi al periodo storico del Medioevo. Nonostante nel mondo esistano alberi ancor più vecchi, in Europa questo è quello convalidato da una rigorosa ricerca scientifica.

immagine: Facebook

La pianta, ribattezzata "Italus", fa parte della famiglia del pino loricato ("Pinusheldreichii") e si trova nel Parco Nazionale del Pollino, nella regione della Calabria. Per determinare l'età esatta della pianta il processo è stato lungo e complesso, ed il team di ricercatori ha utilizzato tecniche come la dendrocronologia e poi la datazione al carbonio. Alfredo Di Filippo, membro del team di ricerca dell'Università della Tuscia, così ha spiegato il lungo procedimento:

"La parte centrale del legno era come polvere, non avevamo mai visto niente del genere. C’erano almeno 20 centimetri di legno mancanti, che rappresentano tantissimi anni." Per questo si è passati dalla più tradizionale dendrocronologia alla datazione al carbonio, utile per risalire agli anni mancanti del cuore di Italus.

immagine: Facebook

Nonostante nell'ultimo millennio la densità della popolazione dell'area del Pollino sia cresciuta considerevolmente, il pino loricato più antico d'Europa ha continuato a crescere, complice secondo gli studiosi la posizione isolata ed abbarbicata che ne ha reso difficile l'accesso agli esseri umani. Il microclima montano del Pollino inoltre ha permesso a Italus di continuare a cresce negli ultimi vent'anni nonostante il riscaldamento globale; le temperatura più basse in cui si trova l'albero sono probabilmente la causa di questa crescita sorprendente.

Ad oggi, l'albero più vecchio del mondo si trova tra la California e il Nevada ed ha un'età registrata pari a 5067 anni, seguito da Methuselah, sempre in California, con 4845 anni. Che record!

Advertisement
immagine: Facebook
Tags: CuriosiNatura
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie