Arriva in Olanda la prima automobile elettrica che si può ricaricare grazie all'energia solare - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Arriva in Olanda la prima automobile…
Cannucce commestibili: dopo che finisci il drink, puoi anche mangiarle In India esiste un tempio ricavato da un unico blocco roccioso: le sue immagini sono uniche al mondo

Arriva in Olanda la prima automobile elettrica che si può ricaricare grazie all'energia solare

2.376
Advertisement

Per ridurre i livelli di inquinamento dell'aria causato dalle emissioni di smog delle centinaia di migliaia di autovetture in tutto il mondo, la soluzione potrebbe essere quella delle automobili ad alimentazione elettrica. Da decenni progettate senza però mai sfondare sul mercato, queste macchine sono il passo decisivo verso il futuro del trasporto privato. In Olanda, nella città di Eindhoven, un prototipo di autovettura altamente tecnologica sta cercando di cambiare definitivamente le cose.

via: CNN
immagine: Lightyear One

La società olandese ha inaugurato la produzione del modello Lightyear One, un'autovettura a quattro posti completamente elettrica e alimentata a energia solare già diventata la prima automobile solare a lungo raggio in tutto il mondo. La Lightyear One, secondo le previsioni dell'azienda, potrebbe raggiungere un'autonomia di 725 km e di 400 km in inverno grazie al sistema interno di riscaldamento attivo. Immaginate di possedere un'auto ad energia elettrica che sfrutta anche i benefici di quella solare: diremmo addio alle spese del carburante e aiuteremmo il nostro pianeta a "respirare" dopo decenni di inquinamento dell'aria causato dallo smog.

immagine: Lightyear One

Sebbene la Lightyear One possa essere ricaricata grazie all'energia solare, essa può essere "attaccata" anche semplicemente ad una presa di corrente comune: con questa modalità in una sola notte può arrivare a circa 400 km di autonomia! La società olandese puntualizza:

"L'aerodinamica e il design ottimizzati fanno sì che una batteria completamente carica abbia un'autonomia fino a 800 km, più del necessario per andare da Amsterdam a Parigi. Le celle solari integrate della cappa e del tetto da fanno sì che Lightyear One possa ricaricarsi fino a 12 km / h. La gamma già superiore continua ad estendersi con ogni ora di luce solare. Quindi, quello che inizia come un viaggio da Lisbona a Madrid può proseguire fino a Valencia o Barcellona senza fermarsi, tranne per le soste per il cibo."

Advertisement
immagine: Lightyear One

Al momento, il modello della Lightyear One non è in commercio, ma può essere di certo prenotata da chi può permettersela: sono infatti in pre-ordine circa 500 prototipi ad un costo di 119.000 dollari. Niente male per un modello che nel prossimo futuro potrebbe cambiare per sempre, ed in meglio, il modo di viaggiare e consumare energia. Anche per il bene del pianeta.

Source:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie