Lotta allo spreco alimentare: ecco le galline "condominiali" che smaltiscono l'umido e producono uova a km 0 - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Lotta allo spreco alimentare: ecco le…
Bere una moderata quantità di vino fa bene alla salute quanto l'esercizio fisico: uno studio spiega il perché 20 incredibili ortaggi che sembrano essersi messi in posa e aver preso vita

Lotta allo spreco alimentare: ecco le galline "condominiali" che smaltiscono l'umido e producono uova a km 0

3.905
Advertisement

Quando ci cimentiamo nella raccolta differenziata, gli scarti dell'umido sono anche quelli più fastidiosi da smaltire, ma allo stesso tempo sono anche quelli più facili, perché ovviamente 100% naturali. Sono innumerevoli negli ultimi anni le iniziative a favore dello smaltimento dei rifiuti in maniera totalmente eco-sostenibile, e tra queste una menzione d'onore la detiene la Francia con un progetto che sta già spopolando nei piccoli comuni, nei condomini, nelle scuole e nelle case per anziani.

immagine: Facebook

Il progetto prende il nome di Eco Cocotte, ed è basato sull'uso degli animali da cortile per smaltire i rifiuti "umidi" producendo allo stesso tempo uova a km zero naturali e buone al 100%; a chi è interessato al progetto Eco Cocotte, vengono fornite alcune "galline condominiali", un pollaio e l'occorrente necessario alla modica cifra di 150 euro al mese.

Una iniziativa che fa bene alla comunità se pensiamo che soltanto 10 galline sono capaci di smaltire circa una tonnellata e mezzo di rifiuti all'anno. Da quel cibo di scarto nasce quindi un prodotto alimentare nuovo, sano, fresco ed eco-sostenibile la cui ricompensa è...un bell'uovo!

immagine: Facebook

L'associazione che ha creato il progetto Eco Cocotte dal 2015 si schiera contro gli sprechi alimentari, che attualmente ammontano ad un terzo del cibo che normalmente acquistiamo ma che poi gettiamo nei cestino dei rifiuti perché scaduto o perché non consumiamo più.

In questo circolo vizioso ciò che produce la terra viene restituito a zero interessi, e queste galline ecologiche non sono altro che una goccia in un oceano di grandi iniziative che negli anni futuri potrebbero risolvere il problema dello smaltimento alimentare.

Advertisement
immagine: Facebook
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie