Il gelato KitKat esiste e non c'è essere umano che possa resistere alla voglia di assaggiarlo - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il gelato KitKat esiste e non c'è essere…
10 invenzioni sottovalutate che nascondono una piccola grande utilità Un fisico nucleare italiano brevetta un nuovo macchinario per

Il gelato KitKat esiste e non c'è essere umano che possa resistere alla voglia di assaggiarlo

2.220
Advertisement

Anche i grandi marchi hanno, di tanto in tanto, bisogno di rinnovarsi: per farlo seguono principalmente due strategie, rilasciare nuovi prodotti oppure dare una nuova veste a quelli classici, su cui il marchio può sempre contare. Pare che sia proprio quest'ultima opzione la preferita dai consumatori, visto che è davvero difficile resistere alla tentazione di provare i biscotti tanto amati in versione crema spalmabile o torta...

Anche la Nestlé, con la gustosa barretta di wafer al cioccolato KitKat, ha seguito questa strada: ed ha deciso di far impazzire i suoi fan lanciando un irresistibile gelato sullo stecco.

immagine: walmart

È bastato solo leggere "KitKat" per ricordarsi del piacere di spezzare una barretta delle quattro contenute nella confezione, vero? Per non parlare poi della croccantezza del wafer e della dolcezza del cioccolato... una vera golosità alla portata di tutti!

Consapevole del successo mondiale della barretta wafer, la Nestlé ha deciso di arricchire la gamma dei prodotti a marchio KitKat con un gelato sullo stecco.

Senza neanche il bisogno di specificarlo, orde di fan si sono lanciati alla ricerca dello stecco nella propria città, curiosi di assaggiare il KitKat in versione gelato.

Advertisement

Pare che sia una vera e propria moda quella di presentare prodotti classici in nuove vesti, a cui hanno aderito già le più famose aziende del mondo. 

Purtroppo, non tutti i paesi hanno la fortuna di gustare queste leccornie, poiché vengono rilasciate solo in alcune parti del mondo. Nel caso del KitKat stecco, pare che sia stata l'Australia una delle poche nazioni ad aver avuto il privilegio di trovarselo in tutte le gelaterie, visto l'enorme successo che da quelle parti il KitKat riscuote da sempre.

Il fatto che sia dato "in pasto" – è proprio il caso di dirlo – a pochi alla volta è quasi certamente un'abilissima strategia di vendita: ma i golosi saranno felici di veder aumentata l'acquolina per soddisfare la voglia al culmine dell'attesa!

Tags: CiboDolci
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie