Un gruppo di botanici ha eletto le 20 specie di piante "simbolo" di ogni regione italiana - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un gruppo di botanici ha eletto le 20…
Gli scienziati potrebbero aver individuato una L'Australia ha ridotto l'uso di buste di plastica dell'80% in soli 3 mesi, e non è stato merito del governo

Un gruppo di botanici ha eletto le 20 specie di piante "simbolo" di ogni regione italiana

2.674
Advertisement

La Società Botanica Italiana e il professore di botanica sistematica, presso il Dipartimento di Bologna dell'Università di Pisa, Lorenzo Peruzzi, hanno collaborato insieme a un progetto di sensibilizzazione sul tema della biodiversità delle specie vegetali in Italia. La loro idea è quella di stilare un elenco di 20 piante, rappresentative di ogni regione italiana, in base alla loro valenza storica e scientifica, e al loro rapporto con l'ambiente circostante. Ecco quali sono queste 20 specie vegetali.

immagine: www.maxpixel.net
  • 1. Abruzzo: l'Adonide curvata è una pianta erbacea a fiori gialli, tipica delle cime più alte dell'Appennino centrale. 
  • 2. Basilicata: il Pino loricato è una conifera presenta solamente nel Parco Nazionale del Pollino, che si estende dalla Basilicata alla Calabria.
  • 3. Calabria: la Soldanella calabrese è una pianta erbacea a fiori viola, che si trova principalmente nelle montagne centro-meridionali della Calabria.
  • 4. Campania: la Primula di Palinuro è un fiore costiero a fiori gialli, che cresce sulle rupi a picco del Mar Tirreno. Questo tipo di primula è tipica delle coste tra la Campania meridionale e la Calabria settentrionale, e di parte del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diana.
  • 5. Emilia-Romagna: la Primula appenninica è a fiori rosa ed endemica dei crinali rocciosi dell'Appennino settentrionale, nel cuore del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano.
  • 6. Friuli Venezia Giulia: lo Spillone palustre è una pianta erbacea a fiori rosa che cresce nelle aree risorgive della regione.
  • 7. Lazio: lo Storace comune è un arbusto dai fiori bianchi, che cresce spontaneamente tra il Lazio e la Campania.
  • 8. Liguria: la Campanula di Capo Noli è una specie di campanula rupicola, endemica solamente della zona di Capo Noli.
  • 9. Lombardia: la Silene di Elisabetta è una pianta erbacea a fiori fucsia, tipica di un'area che va dalla Lombardia al Trentino-Alto Adige.
  • 10. Marche: la Moehringia vescicolosa è una pianta rupicola dai piccoli fiori bianchi caratteristica della regione.
Advertisement
immagine: Clivid/flickr
  • 11. Molise: l'Acero di l’Obel è una specie di albero tipico dell'Italia centro-meridionale, ma è presente soprattutto nelle foreste di questa regione.
  • 12. Piemonte: la Sassifraga dell’Argentera è una pianta rupicola a fiori rosa, endemica delle Alpi occidentali e, in Italia, presente solo in Piemonte. 
  • 13. Puglia: il Gigaro pugliese è una pianta erbacea caratterizzata da una spata rossastra, tipica della regione.
  • 14. Sardegna: il Ribes sardo è un arbusto con frutti rossi, presente in tutta la zona.
  • 15. Sicilia: l'Abete delle Madonie è una conifera tipica delle Madonie.
  • 16. Toscana: lo Zafferano etrusco è una pianta erbacea a fioritura spontanea, che cresce prevalentemente in Toscana, ma si trova anche in Emilia-Romagna e Umbria.
  • 17. Trentino-Alto Adige: l'Androsace di Hausmann è una pianta a fiori bianchi, tipica delle Alpi centro-orientali e del Trentino. Il suo nome lo deriva dal botanico altoatesino Franz von Hausmann.
  • 18. Umbria: la Bivonea di Savi è una piccola pianta a fiori bianchi, tipica solamente dell'Umbria, del Lazio e della Toscana.
  • 19. Valle d'Aosta: l'Astragalo maggiore è un tipo di erba a fiori gialli, che cresce unicamente in questa regione.
  • 20. Veneto: la Sassifraga dei Berici è, infine, una pianta erbacea a fiori bianchi, endemica del Veneto.
Tags: ItaliaCuriosiNatura
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie