Quanto dovrebbe guadagnare una mamma a tempo pieno? - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Quanto dovrebbe guadagnare una mamma…
Ti piace fare foto creative durante le vacanze? Ecco 21 esempi memorabili da cui prendere ispirazione! 3 gemelli sono stati separati dalla nascita e dati in adozione: la storia di un macabro esperimento sociologico

Quanto dovrebbe guadagnare una mamma a tempo pieno?

03 Luglio 2018 • di Marco Renzi
7.096
Advertisement

Se interrogate, spesso rispondono che si tratta del "lavoro più bello del mondo": le mamme sono infatti orgogliose di occupare parte della propria vita a prodigarsi in maniera instancabile peri i propri figli. Ma se è un lavoro, non dovrebbe essere anche giustamente retribuito? È quanto si è chiesto il sito ProntoPro.it, decidendo finalmente di quantificare in termini monetari una delle professioni più diffuse, ma anche tra le meno riconosciute al mondo; questo perché, purtroppo, non sempre si coglie e si apprezza il valore di ciò che è gratis. ProntoPro.it, sito del mercato del lavoro che riunisce professionisti ed artigiani, non ha dubbi: lo stipendio netto mensile di una mamma dovrebbe essere di 3.045 euro

Ma come si è arrivati a questa somma? Facile: individuando le mansioni generalmente svolte da ogni mamma ogni settimana, quantificandole in termini orari. Si sa che ogni donna è multitasking, ma una mamma ancora di più. Innanzitutto, poiché deve accompagnare i figli dappertutto -a scuola, a fare sport, dagli amici- una mamma è un autista privato all'incirca 4 h a settimana, che, considerando una retribuzione oraria di 13 euro, fa un totale di 208 euro al mese.

Inoltre, una mamma dedica mediamente 7 ore a settimana alla cura dei bambini, attività per la quale dovrebbe ricevere 230,40 euro mensili. Non dimentichiamo che è sempre la mamma a fare il bucato: lavanderia e stireria la occupano 4 ore a settimana, per cui dovrebbe ricevere 155,40 euro al mese. E chi si occupa delle pulizie di casa? Ovviamente la mamma, per 14 ore a settimana, equivalenti a 560 euro mensili. C'è da dire poi che nessuno cucina come la mamma: uno chef privato 10,5 ore a settimana, che dovrebbe ricevere 1.260 euro al mese. Quando poi i bimbi iniziano ad andare a scuola, la mamma si trasforma in insegnante privato per almeno 6 ore a settimana, corrispondenti a 480 euro al mese. Ancora, la mamma può definirsi personal shopper -ovvero consulente sugli acquisti- per circa 1 ora a settimana, e pertanto dovrebbe essere pagata 150 euro al mese. 

immagine: bandita/Flickr

Il totale di tutte queste attività svolte nel corso di un mese ammonta a 3.045 euro. Probabilmente, vi sembrerà molto poco, ed avete ragione: infatti ProntoPro.it afferma di aver alleggerito lo stipendio, sorvolando su due aspetti. Il primo: per queste professioni, nel caso specifico dei figli, si richiedono alte competenze manageriali, mediche e grande flessibilità d'orari. Il secondo, forse il più importante, e sicuramente il più consistente: la mamma è un life coach reperibile 24 ore su 24, fondamentale per i propri figli, vale a dire una guida che insegna ai ragazzi ad affrontare la vita e le sfide che essa pone, a gestire situazioni, sentimenti, relazioni. E, solo per questo, dovrebbe ricevere 8.810 euro al mese. 

Visto il risultato, non c'è dubbio che le mamme si presenterebbero a rivendicare il loro giusto stipendio - se solo sapessero a chi rivolgersi.

Tags: CuriosiLavori
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie