Tokyo ha iniziato ad installare strade solari per produrre energia in vista delle Olimpiadi 2020 - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Tokyo ha iniziato ad installare strade…
Un fotografo ritrae i gatti alle prese con l'erba gatta: le loro espressioni di estasi sono uno spasso! 14 incredibili fatti sul mondo che non vedrete l'ora di raccontare per fare bella figura

Tokyo ha iniziato ad installare strade solari per produrre energia in vista delle Olimpiadi 2020

20 Giugno 2018 • di Alessandro Lolli
3.731
Advertisement

Il sole è tra le principale fonti di energia rinnovabile ed è logico che si cerchino modi sempre più efficaci per catturarla. Una via potrebbe essere quella di usare le strade stesse come dei pannelli solari. O almeno è così che hanno pensato in Giappone dove si stanno attrezzando per le Olimpiadi del 2020 e intendono farlo nel modo più ecologico possibile, integrando le più recenti tecnologie per l'uso delle rinnovabili.

immagine: Kumkum/Wikimedia

Le "solar roads" catturano l'energia solare grazie a dei pannelli fotovoltaici installati sotto la superficie e la verniciatura con una speciale resina le rende particolarmente resistenti.

La prima strada solare del paese è stata installata a Maggio 2018 nel parcheggio di un negozio della cittadina di Sagamihara e riesce a soddisfare il 9% del fabbisogno energetico del negozio stesso. Ma il governo giapponese è all'opera per integrare questa tecnologia in parcheggi e strade del comune già dal prossimo hanno.

 

Altri paesi stanno già provando la tecnologia su autostrade e piste ciclabili, come la Francia e i Paesi Bassi. L'unico lato negativo è il costo. Infatti le stime dicono che in Francia un solo chilometro di "solar roads" costa circa 5 milioni di euro.

Ma qui entra in gioco il Giappone. Infatti, i costi della tecnologia sono così alti perché non esiste una produzione in serie dei materiali. Se sempre più paesi la implementano, assisteremo a un relativo calo del costo. Il governo giapponese ha l'ambizioso obiettivo di soddisfare con le rinnovabili il 30% del fabbisogno energetico del paese entro il 2030. 

Se il mondo prende a muoversi in questa direzione, le energie rinnovabili diventeranno uno standard sempre più economico e efficiente.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie