12 curiosità che ti faranno vedere l'antichità con occhi diversi - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
12 curiosità che ti faranno vedere…
Lo dice anche la scienza: l'alcol ci rende più creativi (ma attenzione a non esagerare) Solo la metà dei tuoi amici ti considera a sua volta un amico: uno studio svela la cruda realtà

12 curiosità che ti faranno vedere l'antichità con occhi diversi

21.166
Advertisement

Studiare la storia a scuola è molto utile per comprendere i fatti attuali e comprendere l'evoluzione delle questioni storiche. Passando di epoca in epoca ci si fa un'idea di quello che è stato, dei periodi di crisi e di quelli di estremo benessere. Per quanto lo studio possa essere approfondito, non si arriveranno a conoscere alcuni dettagli, di minore importanza ma decisamente curiosi: eccone alcuni che arricchiranno il vostro sapere sulla storia. 

Alle donne non era permesso fumare in pubblico.

immagine: it.wikipedia.org/

All'inizio del XX secolo, alle donne era severamente proibito fumare: una donna dedita al vizio era immediatamente giudicata negativamente e tenuta lontana dalla società. In poco tempo, le cose cambiarono velocemente e con le battaglie portate avanti dalle donne stesse per l'acquisizione di diritti e libertà cambiò anche il divieto relativo al fumo: anzi, il business del tabacco approfittò dell'emancipazione femminile per far diventare la sigaretta simbolo dell'uguaglianza tra i sessi e di libertà. 

Le parrucche erano infestate dai pidocchi

L'igiene non era proprio un'abitudine nell'antichità: le parrucche erano quasi sempre infestate da pidocchi e venivano unte con del grasso animale, per mantenere la loro forma. Per tutti questi motivi spesso emanavano un pessimo odore e non di rado prendevano fuoco. 

Advertisement

La svastica è simbolo di bene.

Per quanto sia conosciuta da tutti come simbolo di morte, la svastica trae le sue origini dalle religioni induista e buddista, in cui il significato è decisamente opposto. La svastica, infatti, è spesso associata al sole, alla luce e quindi al divino, oppure viene usata come un saluto, un augurio. 

Caligola nominò il suo cavallo Senatore.

immagine: pixabay.com

Nella storia dell'Antica Roma di certo è rimasta impressa la nomina a Senatore del Cavallo di Caligola. Per quanto questo gesto sia stato interpretato da molti storici come atto di insanità o come segno di estremo amore per il suo animale, si tratterrebbe molto più probabilmente di una provocazione verso il Senato stesso che, a quel tempo, peccava spesso di inettitudine politica: nominando senatore il suo cavallo, Caligola potrebbe aver voluto dire che chiunque sarebbe stato in grado di svolgere la carica di senatore a quel tempo. 

Solo i nobili usavano il bidet

L'invenzione del bidet risale al XVII secolo: si sa che comparse inizialmente in Francia, ma non si conosce il suo inventore ufficiale. Il suo uso era analogo a quello odierno: serviva a lavare le parti intime durante i diversi momenti della giornata. Nonostante la presenza del bidet, la parola 'igiene' risulta esser ancora inappropriata per l'epoca: i vasi da notte insieme al bidet venivano lasciati pieni nella camera da letto, senza badare ai batteri ed al cattivo odore: per di più, i vasi venivano svuotati sulle strade, gettando il contenuto direttamente dalle finestre. 

Advertisement

Le donne si lavavano vestite.

immagine: Playtime/Wikimedia

Il popolo si manteneva pulito in un modo molto bizzarro: semplicemente, si gettava nei corsi d'acqua vestito e si lavava alla meglio. Le donne, che ovviamente non si potevano spogliare, né farsi vedere con le sottovesti, indossavano dei lunghi vestiti pesanti con i quali si immergevano nell'acqua.

I numeri arabi sono stati inventati dagli indiani.

Sebbene il sistema numerico oggi usato dalla maggior parte dei Paesi sia chiamato 'arabo', è curioso che in arabo questo si chiami 'indiano'. La verità è che i numeri nacquero in India tra il 400 a.C. e il 400 d.C..

Advertisement

La tosse dei bambini veniva curata con la morfina.

In passato, per curare la tosse dei bambini, si usava uno sciroppo molto efficace che però conteneva morfina. Nel 1911 l'Associazione dei Medici  Americani mise in guardia sugli effetti collaterali dello sciroppo, tuttavia il farmaco rimase in vendita fino al 1930.

Nel Medioevo gli animali venivano sottoposti a processo

immagine: Unknown/Wikimedia

La prima evidenza di un processo in cui l'imputato era un animale risale al 1266, in Francia. Questi folli giudizi continuarono ad essere legali fino al XVIII secolo. Gli animali spesso venivano accusati di omicidio, ma i crimini potevano essere molto vari. Ovviamente gli animali avevano diritto ad un avvocato ed il popolo poteva testimoniare contro o a favore dell'imputato.

Advertisement

Le strade delle città medievali erano molto sporche.

Se oggi le città medievali sono avvolte da fascino e bellezza, al tempo della loro costruzione avevano un aspetto completamente diverso: in particolare, esse erano molto sporche, le strade erano ricoperte da escrementi (di umani e di animali), cibi marci e rifiuti di ogni tipo.

Kim Jomg-il era un presidente artistico.

Kim Jong-il è stato il presidente della Corea del Nord fino al 2011. È ricordato per essere stato un uomo appassionato di arte oltre che di politica: amava la musica e compose, infatti, 6 opere durante il suo governo.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie