È bene bere acqua mentre si mangia o no? Ecco la risposta definitiva degli esperti - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
È bene bere acqua mentre si mangia…
Gli scienziati scoprono che le piante hanno un Se la Terra ruota da ovest verso est, perché un aereo che viaggia verso ovest non va più veloce?

È bene bere acqua mentre si mangia o no? Ecco la risposta definitiva degli esperti

27 Aprile 2018 • di Claudia Melucci
7.639
Advertisement

Le persone spesso dibattono sul fatto di bere acqua durante i pasti: c'è chi sostiene che l'assunzione di liquidi alteri la scomposizione degli alimenti nello stomaco e quindi l'assorbimento dei nutrienti, e che sia quindi meglio rimandarla dopo aver mangiato, chi invece è convinto che l'acqua aiuti il processo digestivo. A dare l'ultima parola sono sicuramente gli esperti del settore che, a quanto pare, sono d'accordo con il secondo parere: ecco perché, quindi, è importante bere anche mentre si mangia.

L'acqua non altera il pH dello stomaco, anzi, può aiutarlo in diversi modi.

immagine: pexels.com
  1. Ammorbidisce i cibi
    Quando si beve acqua insieme al cibo, quest'ultimo viene ammorbidito: si tratta di un grande aiuto alla digestione. Inoltre, l'acqua tiene lubrificato il tratto digestivo, evitando la costipazione. 

  2. Previene l'ingestione di eccessivo cibo
    Bere acqua dà una sensazione di pienezza che evita l'assunzione di eccessive quantità di cibo. Inoltre, avere l'abitudine di bere durante i pasti 'costringe' a delle pause che rallentano il pasto, migliorandone la qualità.

  3. Fa bene al fegato
    Durante il pasto, i nutrienti vengono trasportati dall'intestino al fegato: qui vengono separati quelli destinati alle scorte e quelli da utilizzare subito nelle diverse parti del corpo. Questo processo necessita di acqua, per questo berla favorisce le funzioni del fegato.

  4. Stimola la produzione di saliva
    Le ghiandole salivari producono più saliva quando si ingerisce acqua. Quando vi è una sufficiente produzione salivare, la digestione nel primo tratto (nella bocca) è più efficiente e quindi anche le fasi successive lo saranno. 

  5. Fa bene ai denti
    Bere acqua è una prima pulizia dei denti che avviene durante il pasto: il flusso infatti evita che i residui di cibo si incastrino nelle cavità tra i denti. Inoltre, l'acqua in bottiglia viene sottoposta ad un processo di fluorizzazione (arricchimento con ioni fluoro) per diminuire l'incidenza di malattie dentarie (carie e fluorosi) nella popolazione.
immagine: pixabay.com
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie