8 buone notizie che abbiamo avuto nel 2017... e che sono passate quasi inosservate - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
8 buone notizie che abbiamo avuto nel…
Questi 7 santuari dedicati a San Michele Arcangelo sono stati costruiti in linea retta, ecco il motivo Dopo aver visto queste foto potrete dire di aver visto tutto

8 buone notizie che abbiamo avuto nel 2017... e che sono passate quasi inosservate

8.345
Advertisement

Quando si arriva alla fine di un anno, si sa, si cominciano a passare in rassegna immagini, notizie o eventi per capire cosa abbia segnato in maniera indelebile i dodici mesi appena trascorsi. In una parola, arriva il momento dei bilanci.

Di solito in questi casi si tende a porre l'attenzione sui fatti negativi, poiché più accattivanti a livello mediatico e più facili da ricordare: il risultato è una visione piuttosto pessimistica del presente e del futuro, accompagnata da una sensazione di generale sconfitta del genere umano.

Ma non dobbiamo farci troppo influenzare dai titoloni: il 2017 è stato un anno pieno (anche) di buone notizie! Ne abbiamo selezionate alcune particolarmente positive per regalarci un sospiro di sollievo.

1. Il leopardo delle nevi, seppur ancora a rischio, non è più classificato come specie in via di estinzione

L'annuncio è stato dato dalla International Union for Conservation of Nature, che ha modificato lo stato dell'animale da "endangered" a "vulnerable".

2. L'HIV e l'AIDS non sono più la prima causa di morte in Africa

immagine: Excelz/Wikipedia

In Africa la World Health Organization ha riscontrato negli ultimi anni un costante declino delle morti da AIDS e patologie annesse, al punto che queste sono ormai numericamente inferiori ai decessi legati allo stile di vita (prime tra tutti le infezioni del tratto respiratorio).

Advertisement

3. Gli scienziati hanno scoperto come accelerare la crescita della barriera corallina

Un progetto della Southern Cross University ha permesso per la prima volta di accelerare la ricrescita della barriera corallina "piantando" nuove larve direttamente sui coralli esistenti.

4. La nuova sede di Amazon di Seattle ospiterà oltre 200 senzatetto

Il nuovo gigantesco quartier generale del colosso della compravendita online si unisce alla lotta contro l'emergenza abitativa ed economica di Seattle costruendo un complesso di 65 stanze che potranno ospitare fino a 200 senzatetto ogni notte.

5. Il tasso di decesso delle api negli USA è sceso del 27%

Nonostante le api siano minacciate su moltissimi fronti (cambiamenti climatici, inquinamento, pesticidi e specie rivali non autoctone), nel primo quarto del 2017 il numero dei decessi è sceso del 27% rispetto all'anno precedente. Molti studi devono essere ancora condotti, ma il dato sembra confortante.

Advertisement

6. In Argentina è nata un'azienda che produce scarpe da materiali riciclati e dà lavoro alle fasce più disagiate

Si chiama Xinca ed è un'azienda argentina specializzata nella produzione di scarpe da ginnastica ricavate da vecchi pneumatici. I suoi fondatori hanno l'obiettivo di dare un'opportunità alle fasce disagiate del territorio: vengono soprattutto assunti disabili, madri single, famiglie povere della campagna ed ex detenuti.

7. Ha avuto inizio il più grande progetto di riforestazione tropicale mai avvenuto

Il Ministero dell'Ambiente del Brasile, insieme con Conservation International ed altri enti, hanno intrapreso un'opera ambiziosa: piantare 73 milioni di nuovi alberi nella foresta amazzonica. Non verranno piantati degli alberelli, ma si procederà a spargere sul territorio semi autoctoni.

Advertisement

8. Il numero dei bambini lavoratori è diminuito di oltre un terzo dal 2000 ad oggi

Il numero dei bambini costretti a lavorare è diminuito di molto, anche se 5 milioni di minori vivono ancora in condizione di schiavitù.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie