Questa enorme quercia di 400 anni è una delle creature viventi più affascinanti della Terra - Curioctopus.it
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa enorme quercia di 400 anni è…
L'ordine di nascita influisce sulla nostra personalità. Ecco come e in che misura 16 regole di galateo

Questa enorme quercia di 400 anni è una delle creature viventi più affascinanti della Terra

4.781
Advertisement

Quando siamo al cospetto di un albero plurisecolare è impossibile non rimanere ammaliati dal suo fascino, dal potere che la sua intera struttura trasmette, dalla sua enorme carica simbolica.
Pini dai coni setolosi, cipressi delle paludi, sequoie sempreverdi e querce: questi sono alcuni degli alberi più longevi che abitano il pianeta e proprio fra di essi ce n'è uno considerato fra i più grandi ancora in vita: la bellissima quercia di Angel Oak; ve la presentiamo in tutto lo splendore dei suoi quattrocento anni.

Angel Oak vive sull'isolotto di Johns Island, in Carolina del Sud.

Un post condiviso da Ola Van Zyl (@healthwithola) in data:

L'albero vive da circa 400 anni e ha delle misure imponenti: 20 metri di altezza, 8.5 metri di diametro del tronco e delle fronde che fanno ombra per 1600 metri quadri.

Un post condiviso da 💙, K r i s t e n (@kschil) in data:

immagine: Instagram/kschil
Advertisement

Angel Oak non è un albero da record, ma la sua bellezza e la sua valenza storica lo rendono motivo di curiosità.

Un post condiviso da Alicia Reynolds (@alicia_reyn) in data:

Esso sorge su un terreno che nel 1717 venne assegnato dal governo al coltivatore Abraham Waight.

Un post condiviso da Susy (@austindr_suz) in data:

In seguito, la sua discendente Martha Waight sposò Justus Angel e fu da lui che prese il nome quello che ancora oggi molti chiamano solo "The Tree".

Un post condiviso da Amy (@amy757to843) in data:

Advertisement

La famiglia Angel, come tante altre di quella zona degli Stati Uniti, possedeva un cospicuo numero di schiavi: ancora oggi sono molte le storie che parlano dei loro fantasmi che si aggirano attorno all'Angel Oak.

Un post condiviso da led700 (@led700) in data:

immagine: Instagram/led700

La peculiarità di questo albero è che i suoi rami si estendono moltissimo in tutte le direzioni: il più lungo misura 57 metri!

Un post condiviso da nadidegoksun (@nadidegoksun) in data:

Advertisement

Oggi l'albero dà il nome a un parco naturale di proprietà della città di Charleston: se faceste un giro da quelle parti sarebbe sicuramente una meta interessante da toccare!

Un post condiviso da Ola Van Zyl (@healthwithola) in data:

Tags: UsaCuriosiNatura
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie